Al via la sesta edizione di “Atto unico. Scene di vita. Vita di scene” - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Al via la sesta edizione di “Atto unico. Scene di vita. Vita di scene”

Redazione cultura

Al via la sesta edizione di “Atto unico. Scene di vita. Vita di scene”

martedì 16 Ottobre 2018 - 19:04
Al via la sesta edizione di “Atto unico. Scene di vita. Vita di scene”

“Riccardo III. Suite d’un mariage” sarà il primo appuntamento

Sarà lo spettacolo Riccardo III. Suite d’un mariage a inaugurare, giovedì 18 ottobre, presso la Chiesa di Santa Maria Alemanna, la sesta edizione di Atto unico. Scene di vita. Vita di scene, presentata dalla compagnia “QA-QuasiAnonimaProduzioni”, presieduta da Vincenzo Quadarella.

Come spiega la direttrice artistica Auretta Sterrantino, la rassegna del 2018/19 sarà dedicata al tema del tradimento, su cui verrà effettuata una profonda analisi.

Cinque gli appuntamenti previsti dal cartellone – quattro debutti nazionali e un riallestimento – tra ottobre e marzo. Dopo Riccardo III. Suite d’un mariage, sarà la volta di Traditori. Contro il ministro dei temporali (in programma il 27 gennaio 2019), quindi Caino. Homo Necans (il 10 febbraio), Ulisse, o l’arte della fuga (il 24 febbraio), e infine Giuda. Ed era di notte (il 24 marzo).

Ogni rappresentazione sarà seguita da momenti riflessione cui parteciperanno, oltre che attori e registi, docenti universitari, critici e intellettuali, per discutere sia del tema generale che dei sotto-temi suscitati dallo spettacolo di turno.

Altra novità stagionale è la prestigiosa collaborazione con il “Centro Studi Luigi Dellapiccola”, presieduto dal maestro Mario Ruffini, e la partecipazione straordinaria di Antonio Zanioletti, attore di rilievo nel panorama nazionale, che ha lavorato con registi del calibro di Strehler, Ronconi e Calenda.

Verranno inoltre selezionati, tramite bando consultabile sul sito della compagnia, cinque studenti dell’Università di Messina che saranno coinvolti in un progetto di collaborazione.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007