Terrazza di Cristo Re: anarchia, schiamazzi, danni. Protestano i residenti - Tempostretto

Terrazza di Cristo Re: anarchia, schiamazzi, danni. Protestano i residenti

.

Terrazza di Cristo Re: anarchia, schiamazzi, danni. Protestano i residenti

. |
lunedì 01 Luglio 2019 - 08:31

Messina- Un lettore segnala quanto accade di notte sul Belvedere di Cristo Re, con gravi disagi e danni per quanti abitano nella zona

Tra le “cattive abitudini” dei messinesi c’è anche quella di festeggiare o semplicemente far baldoria a tarda notte, sulla terrazza di Cristo Re. Nulla di male, se non si lasciassero i “resti” nella terrazza e non si creassero disturbi e danni ai residenti della zona.

E’ quanto ci segnalano gli abitanti di Cristo Re costretti a subire una situazione di vera e propria anarchia.

La “prassi” è fatta di lanci di bottiglie e oggetti contro gli edifici sottostanti (può capitare, come si vede nella foto che una bottiglia di spumante, a fine festeggiamenti per un compleanno, causi la rottura di un vetro in uno degli appartamenti), schiamazzi, altoparlanti ad altissimo volume e, puntuale nei fine settimana a mezzanotte, spari di fuochi d’artificio degni della notte di Capodanno a Fuorigrotta. “È inutile sottolineare – scrive un residente- che molti degli abitanti che subiscono tale trattamento hanno diritto al giusto riposo, molti sono anziani, alcuni anche disabili ed allettati. Sbaglia chi crede che questi atti di inciviltà siano commessi da gente “tendenzialmente” propensa a delinquere, poiché spesso gli autori sono ragazzi appartenenti alla cosiddetta “buona” borghesia messinese”.

L’intera area della scarpata prospiciente il Belvedere inoltre è degradata e piena di rifiuti, spesso coperti dall’erba alta. Il paradosso è che si tratta proprio di quel “belvedere” da cui si affacciano i turisti per godere del panorama. Una pessima cartolina…… Più volte i condomini sottostanti hanno inoltrato denunce, rimaste però finora inascoltate.

R.Br.

Tag:

2 commenti

  1. Purtroppo per messina e in special modo in centro ed alcune periferie e'”buona” abitudine festeggiare. Ogni scusa e’ buona per fare fuochi e casino

    0
    0
  2. Hanno ragione .Buttano di tutto sotto il belvedere. Moltissimi cittadini sono incivili ed io che frequento mi vergogno per loro. Possibile che non sappiano cosa sia l’educazione?

    1
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007