Letojanni, Prg ancora in alto mare. Costa: "Stiamo ripartendo da zero" - Tempostretto

Letojanni, Prg ancora in alto mare. Costa: “Stiamo ripartendo da zero”

Enrico Scandurra

Letojanni, Prg ancora in alto mare. Costa: “Stiamo ripartendo da zero”

giovedì 10 Marzo 2016 - 13:07

L'Amministrazione comunale sta riavviando l'iter per approvare al più presto il nuovo Piano regolatore generale. Il commissario provveditore Donatello Messina ha chiesto all'Ufficio tecnico delucidazioni sullo stato in cui si trova l'attuale documentazione. Tempi lunghi per l' "ok" definitivo.

La richiesta è stata formalizzata al dirigente dell’area tecnica del Comune di Letojanni, architetto Carmelo Campailla, qualche tempo fa. Ma, nonostante il commissario provveditore del Piano regolatore generale letojannese, architetto Donatello Messina, abbia riavviato nei mesi scorsi l’iter per approvare il nuovo piano di fabbricazione, i tempi per un “ok” definitivo saranno ancora lunghi. L’Amministrazione del sindaco Alessandro Costa sta cercando negli ultimi tempi di attivarsi per portare a termine un progetto di vitale importanza per l’intero centro che necessita di un nuovo documento che regoli l’attività edilizia, ma tutto sembra ancora in alto mare. Lo stesso primo cittadino ha dichiarato nelle scorse ore che “si sta ripartendo da zero, visto che nel corso degli ultimi mesi sono state approvate nuove normative al riguardo”. “Per il momento ci stiamo guardando attorno – ha confermato – e siamo alla ricerca di tecnici specializzati che possano dare un contributo significativo per la causa. La fase è ancora preliminare, ma la nostra intenzione è quella di chiudere la pratica al più presto con la firma del commissario”. I relativi carteggi sono, dunque, ad uno stato “primordiale” e la questione sarà oggetto di discussione nelle prossime sedute di Giunta. Tutto questo per garantire nei prossimi anni regole ferree per chi vorrà costruire in un territorio minacciato, com’è, da un dissesto idrogeologico in stato avanzato e che dovrà, pertanto, essere messo in sicurezza.

Enrico Scandurra

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007