Milazzo, fontana recuperata dai commercianti diviene attrazione per i bambini - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Milazzo, fontana recuperata dai commercianti diviene attrazione per i bambini

Santi Cautela

Milazzo, fontana recuperata dai commercianti diviene attrazione per i bambini

mercoledì 22 Agosto 2018 - 06:33
Milazzo, fontana recuperata dai commercianti diviene attrazione per i bambini

Una fontana al centro di Milazzo ritorna a splendere grazie all'amore dei commercianti che restituiscono ai bambini un'attrazione sempre più condivisa sui social

Siamo in centro nel caldo afoso di Milazzo, nella centralissima via Umberto I dove si fa la consueta passeggiata pomeridiana in mezzo alle decine di locali commerciali.

Una vecchia fontana accanto a una panchina, fino a qualche tempo fa più simile a una latrina. Poi la scelta di alcuni commercianti di restituire decoro alla struttura. La vasca è stata interamente ripulita, sono state aggiunte delle bellissime anfore per ricreare anfratti per i pesci e per… un'aragosta d'acqua dolce.

E poi l'attrazione più grande: 5 tartarughe d'acqua dolce della grandezza di un piatto, molto socievoli e sempre molto attive, pronte a farsi accarezzare. Gli schizzi d'acqua sono un'attrazione per i più piccoli così come la curiosità che destano i simpatici anfibi sempre a nuoto. Un cartello di ceramica ricorda di rispettarle però, sono pur sempre animali sensibili.

Tante le famiglie accompagnate dai bambini che si fermano ad ammirare gli animali che popolano finalmente la vecchia fontana di via Umberto I. Un bell'esempio di amore per la propria città, l'ennesimo, dopo le tante aree verdi recuperate, da Villa Vaccarino alle aiuole del centro. Storie di senso civico che non siamo più abituati a raccontare.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007