Tragedia sulla A20, Mancuso: "Subito il punto nascita a Sant'Agata" - Tempostretto

Tragedia sulla A20, Mancuso: “Subito il punto nascita a Sant’Agata”

Alessandra Serio

Tragedia sulla A20, Mancuso: “Subito il punto nascita a Sant’Agata”

giovedì 02 Dicembre 2021 - 19:18

Il sindaco di Sant'Agata torna a chiedere la riattivazione del punto nascita dopo la tragedia sulla A20

La tragedia avvenuta oggi a Santo Stefano di Camastra, dove una donna di Mistretta ha partorito in autostrada cercando di raggiungere l’ospedale di Patti ed ha perso il piccolo che non ce l’ha fatta, riaccendono i riflettori sul problema dei tagli all’ospedale di Sant’Agata Militello.

“Questi episodi suscitano in tutti noi abitanti dei Nebrodi sentimenti di tristezza ma anche di rabbia perché la presenza di servizi sanitari essenziali deve essere garantita anche in territori marginali come il nostro”, commenta il sindaco di Sant’Agata Bruno Mancuso, che guida la cordata di primi cittadini impegnati nel braccio di ferro con la Regione per la riattivazione del punto nascita.

“Vicini ai genitori e scevri da ogni tipo di speculazione sull’accaduto, sul quale sarà fatta chiarezza nelle sedi idonee, invitiamo le autorità preposte a riflettere ed impegnarsi perché nell’ospedale di Sant’Agata di Militello sia riattivato al più presto il punto nascita, presidio indispensabile per un territorio così popolato e distante dagli ospedali principali.”, commenta il primo cittadino santagatese.

Articoli correlati

Tag:

2 commenti

  1. SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO 😤😡che dal 2019 NULLA è stato FATTO per ripristinare il punto nascita…… UNA TRAGEDIA ANNUNCIATA vista la CRITICITÀ della distanza che ha spezzato la vita a questo piccolino 🥺e poteva spezzarla anche alla madre😡…..

    8
    0
  2. bonanno giuseppe 3 Dicembre 2021 09:27

    e perche no a nche a Mistretta…..

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007