"Tutti insieme per l'inclusione". L'evento raccoglie consensi - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

“Tutti insieme per l’inclusione”. L’evento raccoglie consensi

Piero Genovese

“Tutti insieme per l’inclusione”. L’evento raccoglie consensi

sabato 08 Agosto 2020 - 16:00
“Tutti insieme per l’inclusione”. L’evento raccoglie consensi

Si è svolto a Messina venerdì 31 luglio l’ultimo incontro del progetto “Non solo assistenza - realizzazione di una rete per la disabilità” prima della pausa estiva

Sono arrivate a Messina le attività del progetto “Non solo assistenza: realizzazione di una rete di sostegno per la disabilità”. Venerdì 31 luglio è stato organizzato dall’Associazione Temporanea di Scopo di cui l’Associazione Arthesia è capofila, in collaborazione con il Comitato Provinciale AICS di Messina, l’evento “Tutti insieme per l’inclusione”.

La giornata è stata scandita da attività di avviamento allo sport integrato e dimostrazioni sportive con la partecipazione di diverse associazioni che operano con i disabili e i normodotati, tra cui l’Asd Gymnasium Karate, il Panathlon Service Messina – area 9 Sicilia e “Il sogno di Morgan Onlus”, quest’ultima ospite dell’evento. Tutte le attività sono state coordinate sul luogo dal dott. Nunzio De Salvo.

La manifestazione “Tutti insieme per l’inclusione” rientra nelle attività del progetto “Non solo assistenza – realizzazione di una rete per la disabilità”, co-finanziato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali nell’ambito dell’avviso 1/2017. L’Associazione Temporanea di Scopo (ATS) che sta realizzando gli incontri su tutto il territorio italiano è composta da quattro associazioni che lavorano già da anni per l’integrazione e la lotta alla marginalità: “Arthesia” (capofila), “OPES Italia”, “Danza delle Ombre” e “Misericordie di Piana degli Albanesi” (partners).

Il progetto ha come obiettivo principale il contribuire alla crescita dell’integrazione dei soggetti diversamente abili attraverso diversi mezzi: la cultura dello sport, i momenti aggregativi, le arti.

Una sfida ambiziosa che offre la possibilità di vivere un’esperienza qualificata e di avvicinare le persone con disabilità alla pratica sportiva in maniera gratuita, facilitandone la conoscenza e l’inserimento negli impianti accessibili: lo sport diventa strumento di benessere psicofisico e veicola valori positivi come l’inclusione, in un momento così delicato come quello post lockdown.

Ai partecipanti sono stati consegnati alcuni gadget in ricordo della giornata in linea con l’obiettivo del progetto “Non solo assistenza – realizzazione di una rete per la disabilità”: vivere momenti di inclusione e mettere in contatto le associazioni che si occupano di disabilità per aumentare la collaborazione sul territorio.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007