Porto di Tremestieri, maxi dragaggio. Fast Confsal chiede incontro al prefetto - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Porto di Tremestieri, maxi dragaggio. Fast Confsal chiede incontro al prefetto

Porto di Tremestieri, maxi dragaggio. Fast Confsal chiede incontro al prefetto

sabato 19 Maggio 2018 - 04:29
Porto di Tremestieri, maxi dragaggio. Fast Confsal chiede incontro al prefetto

Il sindacato ricorda che, più volte in passato, l'autorizzazione è stata concessa in ritardo

Ottenuto il parere del Genio Civile opere marittime e chiarite le competenze del Genio Civile regionale, l'ultimo ostacolo per il nuovo porto di Tremestieri è l'autorizzazione al maxi dragaggio a sud del porto attuale da parte della Regione.

"Era già stata rilasciata – dice il segretario di Fast Confsal, Nino Di Mento – ma è scaduto per il protrarsi dell'iter. L'assessorato regionale territorio e ambiente ha già rilasciato autorizzazioni simili per gli altri dragaggi, sempre in ritardo, causando problemi all'operatività del porto, alla viabilità cittadina e all'occupazione dei lavoratori".

Per questo il sindacato chiede la convocazione di un tavolo di confronto in Prefettura "con tutti i soggetti istituzionali interessati, per il superamento delle resistenze burocratiche ed il monitoraggio periodico di supervisione dei lavori".

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x