Valle del Mela, Catalfamo su Piano paesaggistico: "chiederemo approvazione"

Valle del Mela, Catalfamo su Piano paesaggistico: “chiederemo approvazione”

Redazione

Valle del Mela, Catalfamo su Piano paesaggistico: “chiederemo approvazione”

lunedì 20 Maggio 2019 - 16:34
Valle del Mela, Catalfamo su Piano paesaggistico: “chiederemo approvazione”

Il piano paesaggistico è nel ciclone della politica regionale, l'ambito 9 compete il bacino della Valle del Mela, può fare la differenza sul tema delle grandi industrie.

“Chiederemo al Presidente Musumeci di ratificare, secondo quanto richiesto dal Tar di Catania, il Piano Paesaggistico dell’Ambito 9 così com’è in modo da evitare speculazioni tramite modifiche improprie.”

Questa la dichiarazione dell’On. Antonio Catalfamo, capogruppo all’Ars di Fratelli d’Italia, già impegnato nella lotta all’inceneritore del Mela con la mozione che portò nel gennaio 2018 a far schierare il governo Musumeci contro l’opera di A2A.

Dopo la sentenza del TAR Catania che ha dato 180 giorni di tempo alla Regione per convalidare il Piano Paesaggistico dell’ambito 9, si torna a parlare di inceneritore e di sicurezza ambientale nella Valle del Mela. Eventuali modifiche – richieste nell’interrogazione a firma del deputato regionale Franco De Domenico del Pd – farebbero ripartire tutto l’iter di approvazione e lascerebbero “scoperto” l’intero territorio della provincia di Messina rispetto ai tentativi di costruire impianti inquinanti.

“Saremo fermi nelle nostre posizioni al fianco dei cittadini così come è stato per l’impianto di rifiuti pericolosi a Villafranca. Il piano paesaggistico è lo strumento più utile che la Regione possiede per evitare di complicare la già delicata situazione della Valle del Mela dal punto di vista sanitario e ambientale. Il governo Musumeci è stato da sempre attento a queste tematiche e saprà quindi prendere la giusta decisione: l’inceneritore del Mela non vedrà la luce.”

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007