Barrile progetta Messina2030: delega all’agricoltura e spazi per mezzi pesanti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Barrile progetta Messina2030: delega all’agricoltura e spazi per mezzi pesanti

Barrile progetta Messina2030: delega all’agricoltura e spazi per mezzi pesanti

venerdì 25 Maggio 2018 - 05:53
Barrile progetta Messina2030: delega all’agricoltura e spazi per mezzi pesanti

La candidata con LeAli Emilia Barrile disegna le sue proposte per aiutare e rilanciare il settore primario e le piccole imprese che operano in questo campo. Il punto di partenza sono i mercati.

“Una proposta che nasce dal confronto con la gente, suggerimenti che arrivano da chi sta contribuendo al progetto MESSINA2030 che abbiamo lanciato qualche giorno fa”, così spiega la Presidente del Consiglio Comunale e candidata sindaco nella lista LeAli – Progetto per Messina, Emilia Barrile.

“Dal confronto con diverse realtà emergono sempre nuove proposte. Dopo gli incontri di questi giorni, emergono due diverse esigenze da piccole aziende locali: da una parte il bisogno di spazi da destinare al parcheggio di mezzi pesanti (a.e. autorimorchi), oggi inesistente, dall’altra la possibilità di inserire nella rete dei mercati, due diverse realtà bisettimanali ubicate agli estremi nord e sud in cui dare opportunità a chi produce di vendere la propria frutta e verdura a km0. Nel primo caso freneremmo la fuga di chi, in assenza di aree opportune, delocalizza spostandosi spesso nel catanese; nel secondo andremmo ad assecondare un trend in crescita, quello delle piccole produzioni biologiche di cui il mercato fa sempre più richiesta. A questo si aggiunge la conseguente proposta di istituire una delega assessoriale precisa, dedicata al settore primario”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007