Lavoratori in protesta di fronte Palazzo dei Leoni, tre gli stipendi arretrati - Tempo Stretto

Lavoratori in protesta di fronte Palazzo dei Leoni, tre gli stipendi arretrati

Lavoratori in protesta di fronte Palazzo dei Leoni, tre gli stipendi arretrati

martedì 31 Maggio 2011 - 12:34
Lavoratori in protesta di fronte Palazzo dei Leoni, tre gli stipendi arretrati

Una delegazione di dipendenti ricevuta dall'assessore Renato Fichera. Lo scorso 10 maggio l'Aicon Yatch Spa ha dichiarato la messa in liquidazione. A rischio oltre 330 famiglie

Non sono certo intenzionati ad arrendere, hanno resistito per oltre 24 giorni e non molleranno la spugna proprio adesso. Sono sicuri del fatto loro, nonostante le tante incognite sul loro futuro occupazionale, i 339 dipendenti dell’Aicon Yatch Spa che lo scorso 10 maggio ha dichiarato lo stato di messa in liquidazione, lasciando di fatto “scoperte” tante famiglie. Questa mattina hanno deciso di spostare in città una parte della protesta che ormai da diversi giorni si protrae di fronte i cancelli della sede di Giammoro. Un nutrito gruppo di lavoratori che, nonostante quando stabilito dal Tribunale di Barcellona, attende ancora il pagamento di tre stipendi, è stata ricevuto dall’assessore provinciale Renato Fichera che ne ha ascoltato le problematiche. Domani intanto si profila un’altra importante giornata presso l’associazione degli industriali. La richiesta dei dipendenti sono ben precise, ovvero ottenere il trasferimento nella new-co Aicon Marine che nel piano industriale prevede l’assorbimento di oltre 60 dipendenti e la costruzione di oltre 20 imbarcazioni annuali.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007