Crolla la cima di una palma, macchina colpita sul retro: nessun ferito, tanta paura - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Crolla la cima di una palma, macchina colpita sul retro: nessun ferito, tanta paura

Ve. Cro.

Crolla la cima di una palma, macchina colpita sul retro: nessun ferito, tanta paura

domenica 28 Giugno 2015 - 19:14

E' accaduto in serata, poco prima delle 20, lungo il Viale San Martino, dinnanzi al negozio Kiko. I vigili del Fuoco, immediatamente allertati, sono intervenuti ed hanno rimosso la cima in brevissimo tempo

Ha rischiato di trasformarsi in tragedia la domenica del conducente dell’auto che, poco prima delle 20, mentre percorreva il Viale San Martino, quasi dinnanzi al negozio Kiko, si è visto precipitare sul retro la cima di una palma.
Fortunatamente l’impatto è stato solo di striscio e l’auto è rimasta graffiata solo nella parte posteriore. Per il conducente, però, la paura è stata tantissima.
I vigili del Fuoco, immediatamente allertati, sono intervenuti ed hanno rimosso la cima in brevissimo tempo, mettendo la zona in sicurezza. Adesso spetterà all’Ato3 portar via l’ennesima palma precipitata lungo il corso principale della città.

Tag:

14 commenti

  1. Come volevasi dimostrare ….. Soldi buttati tempo perso e pericolo per i passanti ma l’Assessore all’Ironia e il suo team hanno deciso di salvaguardare queste palme mentre hanno abbandonato quelle di Villa Mazzini che sono storiche. Misteri dei Nuovi Stili di Vita

    0
    0
  2. Come volevasi dimostrare ….. Soldi buttati tempo perso e pericolo per i passanti ma l’Assessore all’Ironia e il suo team hanno deciso di salvaguardare queste palme mentre hanno abbandonato quelle di Villa Mazzini che sono storiche. Misteri dei Nuovi Stili di Vita

    0
    0
  3. Ialacqua se ci sei batti un colpo

    0
    0
  4. Ialacqua se ci sei batti un colpo

    0
    0
  5. assessore….
    ridateci i soldi indietro di tutte le tasse per pulizia aree e mantenimento del verde…
    chi non mantiene servizi non può chiedere tasse per servizi invisibili

    0
    0
  6. assessore….
    ridateci i soldi indietro di tutte le tasse per pulizia aree e mantenimento del verde…
    chi non mantiene servizi non può chiedere tasse per servizi invisibili

    0
    0
  7. Ialacqua quando ti dimetti?

    0
    0
  8. Ialacqua quando ti dimetti?

    0
    0
  9. Com’era bello ed ampio il viale negli anni 60, 70, 80. E forse, allora, sarebbe bastato risistemare i binari del tram, a ridosso dei marciapiedi, nei due sensi di marcia (com’era negli anni ’30).

    0
    0
  10. Com’era bello ed ampio il viale negli anni 60, 70, 80. E forse, allora, sarebbe bastato risistemare i binari del tram, a ridosso dei marciapiedi, nei due sensi di marcia (com’era negli anni ’30).

    0
    0
  11. liliana parisi 30 Giugno 2015 05:17

    Ma non sarebbe il caso di fare dei controlli ed interventi PRIMA che avvengano gli incidenti? E non solo in viale San Martino?

    0
    0
  12. liliana parisi 30 Giugno 2015 05:17

    Ma non sarebbe il caso di fare dei controlli ed interventi PRIMA che avvengano gli incidenti? E non solo in viale San Martino?

    0
    0
  13. A MESSINA GLI ONESTI PAGANO LE TASSE SALATISSIME. RISULTATO AVETE IL NULLA ASSOLUTO. PAGATE MOLTO DI PIU’ CHE AL NORD DOVE LA PULIZIA ADDIRITTURA E’ MANIACALE PER LA IL CONTROLLO DEGLI ALBERI E LA PULIZIA DEI GIARDINI E VIALI. CON QUELLO CHE I POCHI ONESTI PAGANO DOVRESTE AVERE UNA CITTA’ AL PARI SE NON SUPERIORE DELLE CITTA’ SVIZZERE ZONE O DETTA ALLA MESSINESE QUARTIERE DOVE I CONTROLLI SONO RIGIDI.

    0
    0
  14. A MESSINA GLI ONESTI PAGANO LE TASSE SALATISSIME. RISULTATO AVETE IL NULLA ASSOLUTO. PAGATE MOLTO DI PIU’ CHE AL NORD DOVE LA PULIZIA ADDIRITTURA E’ MANIACALE PER LA IL CONTROLLO DEGLI ALBERI E LA PULIZIA DEI GIARDINI E VIALI. CON QUELLO CHE I POCHI ONESTI PAGANO DOVRESTE AVERE UNA CITTA’ AL PARI SE NON SUPERIORE DELLE CITTA’ SVIZZERE ZONE O DETTA ALLA MESSINESE QUARTIERE DOVE I CONTROLLI SONO RIGIDI.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x