Villafranca Tirrena, una petizione per dire no alla piattaforma di smaltimento rifiuti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Villafranca Tirrena, una petizione per dire no alla piattaforma di smaltimento rifiuti

Salvatore Di Trapani

Villafranca Tirrena, una petizione per dire no alla piattaforma di smaltimento rifiuti

lunedì 03 Giugno 2019 - 15:33
Villafranca Tirrena, una petizione per dire no alla piattaforma di smaltimento rifiuti

Dopo le giornate dell’1 e del 2 giugno, sarà possibile partecipare alla raccolta firme anche l’8 e il 9 del mese. L’iniziativa è stata lanciata con il supporto dell’amministrazione e si è estesa alle principali piazze del comune tirrenico.

Villafranca Tirrena dice no alla realizzazione di una piattaforma per lo smaltimento di rifiuti. Al via una raccolta firme lanciata dal comune, grazie alla quale si intende ribadire la contrarietà del territorio e al tempo stesso sensibilizzare la cittadinanza. La questione era stata più volte ripresa, anche dalla deputazione regionale (Clicca qui per il precedente articolo) mentre lo scorso anno aveva dato vita ad un vero e proprio corteo di protesta (Clicca qui per il precedente articolo).

Dopo le giornate dell’1 e del 2 giugno, l’iniziativa tornerà nelle principali piazze del comune tirrenico anche l’8 e il 9 del mese presso Piazza Graziella Campagna e Piazza Marina. Nel corso della settimana sarà possibile, inoltre, prendere parte alla petizione anche recandosi agli uffici municipali.

“Come era già accaduto in passato, anche in quest’occasione l’intero consiglio comunale si è detto di parere negativo sulla realizzazione della piattaforma –ha dichiarato il sindaco di Villafranca Tirrena, Matteo De Marco- La nostra contrarietà dipende, principalmente, dalla zona indicata per la realizzazione della struttura, si tratta di un’area vicino ai plessi scolastici e che nel piano regolatore è stata destinata ad iniziative di tipo turistico ricettivo. Da sottolineare, inoltre, le criticità che verrebbero generate per la viabilità e per il normale svolgimento del mercato settimanale”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007