Aggredisce i genitori pensionati che non vogliono darle 70 euro - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Aggredisce i genitori pensionati che non vogliono darle 70 euro

Ve. Cro.

Aggredisce i genitori pensionati che non vogliono darle 70 euro

domenica 01 Giugno 2014 - 07:41
Aggredisce i genitori pensionati che non vogliono darle 70 euro

E' accusata di tentata estorsione e lesioni personali aggravate la messinese di 35 anni che ieri pomeriggio ha aggredito i suoi genitori che non potevano darle i 70 euro che richiedeva.

Quando i genitori hanno rifiutato di darle i 70 euro richiesti, è impazzita e, dopo averli pesantemente minacciati di morte, ha preso un portacenere in ceramica ed ha iniziato a colpire la madre. Sono pesanti le accuse per una messinese di 35 anni arrestata per tentata estorsione e lesioni personali aggravate. L’episodio si è consumato ieri mattina nell’appartamento, in zona Sud, dove la ragazza viveva insieme al convivente ed agli stessi genitori. Sul posto sono intervenuti i militari del Nucleo Radiomobile di Messina. La ragazza è stata prontamente bloccata, mentre la madre è stata trasportata all’ospedale Policlinico dove i medici l’hanno giudicata guaribile in 8 giorni.
Per lei, sono stati disposti i domiciliari.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

10 commenti

  1. angeliforever 1 Giugno 2014 09:33

    Vergognati!
    Spero che tua figlia faccia lo stesso con te,anche peggio.
    Così,forse,capirai cosa significa per un genitore.
    Come dice un vecchio detto:megghiu addivari pocci!

    0
    0
  2. angeliforever 1 Giugno 2014 09:33

    Vergognati!
    Spero che tua figlia faccia lo stesso con te,anche peggio.
    Così,forse,capirai cosa significa per un genitore.
    Come dice un vecchio detto:megghiu addivari pocci!

    0
    0
  3. Non ha un nome ed un cognome?
    Raccomando alla magistratura di eleggere il domicilio nella casa
    dei genitori in modo tale che possa completare l’opera appena iniziata.

    0
    0
  4. Non ha un nome ed un cognome?
    Raccomando alla magistratura di eleggere il domicilio nella casa
    dei genitori in modo tale che possa completare l’opera appena iniziata.

    0
    0
  5. Ai domiciliari….gia’, scelta da intelligente, complimenti al magistrato!

    0
    0
  6. Ai domiciliari….gia’, scelta da intelligente, complimenti al magistrato!

    0
    0
  7. Lei soltanto non ha capito! Ma non fa nulla.

    0
    0
  8. Lei soltanto non ha capito! Ma non fa nulla.

    0
    0
  9. arresti domiciliari mi sembra una pena da scontare piu’ per i genitori che per la figlia, dato che abitano nello stesso ambiente.Un magistrato piu’ attento l avrebbe invece allontanata dai poveri genitori. Sembra proprio che questi magistrati non siano sensibili, ma come li scelgono?

    0
    0
  10. arresti domiciliari mi sembra una pena da scontare piu’ per i genitori che per la figlia, dato che abitano nello stesso ambiente.Un magistrato piu’ attento l avrebbe invece allontanata dai poveri genitori. Sembra proprio che questi magistrati non siano sensibili, ma come li scelgono?

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007