Vittoria, travolge due bimbi di 11 anni. Uno muore, l'altro lotta per la vita a Messina - Tempostretto

Vittoria, travolge due bimbi di 11 anni. Uno muore, l’altro lotta per la vita a Messina

Redazione

Vittoria, travolge due bimbi di 11 anni. Uno muore, l’altro lotta per la vita a Messina

venerdì 12 Luglio 2019 - 12:35
Vittoria, travolge due bimbi di 11 anni. Uno muore, l’altro lotta per la vita a Messina

Il bambino ha perso le gambe ed è in pericolo di vita. Il conducente positivo al test dell'alcol e della droga

MESSINA – “Il bambino è stato operato ma purtroppo non abbiamo potuto salvargli le gambe che sono state tranciate durante l’incidente. Le sue condizioni sono stabili ma gravi, è ancora in pericolo di vita”.

Lo afferma la direttrice dell’unità operativa di terapia intensiva neonatale del Policlinico di Messina, Eloisa Gitto, sulle condizioni del bimbo di 11 anni, falciato ieri sera davanti alla sua casa di Vittoria (Ragusa) da un Suv che ha ucciso un suo cuginetto coetaneo.

Il piccolo, dopo un delicato intervento nell’ospedale di Vittoria, era stato trasferito in elisoccorso a Messina.

Fermato il conducente dell’auto, il 37enne Rosario Greco, positivo ai test dell’alcol e della droga, con precedenti penali per porto abusivo di armi e traffico di sostanze stupefacenti. E’ figlio di Elio Greco, già arrestato per il presunto controllo della mafia nel settore degli imballaggi ortofrutticoli e per tentato omicidio.

In macchina con Greco c’erano anche Angelo Ventura, figlio del capomafia di Vittoria, Giambattista, e Alfredo Sortino, che ha vari precedenti penali.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007