Blocco delle stazioni, nel Reggino “flop” dei no-vax - VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Blocco delle stazioni, nel Reggino “flop” dei no-vax – VIDEO

Mario Meliadò

Blocco delle stazioni, nel Reggino “flop” dei no-vax – VIDEO

mercoledì 01 Settembre 2021 - 20:15

Da giorni il movimento aveva pubblicizzato su Telegram un articolato elenco di snodi ferroviari oggetto dell’iniziativa: a Reggio e Villa, vuoto pneumatico

A Villa San Giovanni, zero assoluto. A Reggio, per circa un’ora “zero carbonella” e poi giusto un ragazzo. La protesta dei “no vax” indetta per il primo pomeriggio di oggi con la modalità del blocco di decine di stazioni ferroviarie da parte dei manifestanti s’è rivelata un clamoroso “flop”.
Nel Reggino, così come pure in altre zone della Calabria.

Eppure, sulla carta risultavano coinvolte numerose tra le stazioni calabresi più importanti, da Paola e Scalea (nel Cosentino) all’hub ferroviario di Lamezia Terme (in provincia di Catanzaro), da Vibo Valentia-Pizzo Calabro fino a Reggio, Villa San Giovanni e Rosarno (nel Reggino).

Tutto nero su bianco, pubblicizzato attraverso il gettonatissimo gruppo Telegram del movimento antivaccini “Basta dittatura”. Cioè lo stesso utilizzato dagli attivisti per veicolare le modalità della protesta.

Tempostretto vi propone adesso l’intervista audiovideo rilasciataci a a Reggio da Tommaso, giovane che a sua volta non si professa “no vax” ma perplesso sulle modalità d’applicazione del Green Pass

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x