Cinquant’anni dal gesto eroico di Pablo Pino, morto nel mare di Taormina per salvare due bambine VIDEO - Tempostretto

Cinquant’anni dal gesto eroico di Pablo Pino, morto nel mare di Taormina per salvare due bambine VIDEO

Matteo Arrigo

Cinquant’anni dal gesto eroico di Pablo Pino, morto nel mare di Taormina per salvare due bambine VIDEO

sabato 30 Aprile 2022 - 07:25

Pablo lottò per ore contro le onde, nel tentativo di strappare alla morte le due turiste, ma nessuno dei tre tornò mai a riva

TAORMINA – Un gesto di altruismo che lo portò a gettarsi nel mare in tempesta, per salvare due turiste americane inghiottite dalle acque nello specchio di mare di fronte a Mazzeo. Pablo, allora venticinquenne, lottò per ore contro le onde, nel tentativo di strappare alla morte le due turiste, ma nessuno dei tre tornò a riva, i corpi non furono mai ritrovati, scomparsi nel buio di un atroce destino. Cinquant’anni sono passati da quel terribile giorno, un’azione eroica che ancora oggi viene ricordata e commemorata.

Una messa è stata celebrata ieri nella parrocchia Santa Maria Goretti di Mazzeo, commemorazione organizzata dall’Archeoclub area Jonica e Ninuccia Foti, presenti Patrizia e Carmelo Nicita, fratelli di Pablo, i quali hanno ricordato con commozione il loro caro. L’evento ha ha visto la partecipazione dell’istituto comprensivo locale, del sindaco di Taormina Mario Bolognari e dei rappresentati delle amministrazioni di Letojanni e Roccalumera.

Tag:

Un commento

  1. Associo a Pablo la figura della Mamma Consuelo che ricordo sempre con tanta nostalgia! 🙏🏻🙏🏻🙏🏻

    2
    1

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007