L’erosione costiera avanza dal 2007: ecco i progetti per Galati Marina. IL VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

L’erosione costiera avanza dal 2007: ecco i progetti per Galati Marina. IL VIDEO

L’erosione costiera avanza dal 2007: ecco i progetti per Galati Marina. IL VIDEO

giovedì 18 Gennaio 2018 - 10:47
La piaga dell’erosione a Galati Marina risale al 2007-2008, in seguito alla realizzazione delle opere di difesa costiera a Santa Margherita. Gli interventi sul litorale hanno causato lo spostamento del materiale di sedimentazione, ovvero la sabbia. E’ così che l’erosione ha raggiunto Galati. Da allora solo interventi in somma urgenza o “tampone”.
La soluzione definitiva, che tutti i residenti auspicano, necessita di tempo, studi specialistici, periodi di osservazione e monitoraggi.
La somma è stata individuata nel Masterplan e ammonta a 4,5 milioni di euro.
Ma nell’attesa che ciò possa diventare realtà, per porre rimedio all’erosione del litorale e tutelare le proprietà pubbliche e private, il Comune di Messina sta portando avanti due progetti urgenti e provvisori, per un costo di circa 930.000€.
Il primo prevede il potenziamento della scogliera esistente: dalle Case Raciti al campetto di calcio. Il secondo riguarda il prolungamento della stessa martellata fino al torrente Galati.
Entrambi i progetti sono stati presentati a Palermo in una conferenza di servizi convocata dal commissario Maurizio Croce.
Il primo ha già avuto pareri favorevoli, il secondo resta in attesa che si esprimano il Genio Civile e l’Arta. Dopodiché i lavori potranno partire.
I massi che verranno utilizzati per le mantellate previste dai progetti urgenti e provvisori saranno poi salpati e riutilizzati per la realizzazione delle barriere soffolte, ovvero nel progetto definitivo ancora in divenire.
In questi anni al fianco dei residenti la I Circoscrizione e l’Associazione Fare Verde Messina.
Silvia De Domenico

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007