Furci Siculo. Una panchina rossa in ricordo di Lorena Quaranta VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Furci Siculo. Una panchina rossa in ricordo di Lorena Quaranta VIDEO

Matteo Arrigo

Furci Siculo. Una panchina rossa in ricordo di Lorena Quaranta VIDEO

sabato 27 Novembre 2021 - 14:39

“Bisogna avere responsabilità e amore per la vita”. L’Università di Messina, dove Lorena frequentava la Facoltà di Medicina, installerà queste sue parole nel cortile del Rettorato

Un omicidio che nel marzo 2020, in pieno lockdown, sconvolse il comune di Furci Siculo. Un femminicidio. Lorena Quaranta, originaria di Favara in provincia di Agrigento, trovò la morte per mano del suo fidanzato. Il centro della riviera jonica, non ha mai dimenticato quell’episodio, oggi le ha voluta dedicare una “Panchina Rossa”, nel ricordo di tutte le vittime di violenza. “Una società dove un uomo ammazza una donna non è una società civile” – il grido d’allarme di Cettina La Torre, presidente del centro antiviolenza “Al tuo fianco” – “Per questo serve una rivoluzione da parte di tutti. Il problema della violenza può colpire tutti noi, non dobbiamo girarci d’altra parte”.

Foto di Leonardo Romeo

“Bisogna avere responsabilità e amore per la vita”, così scriveva Lorena sui social prima di lasciare questa terra. Una frase che la mamma ha oggi tatuata sul braccio. L’Università di Messina, dove Lorena frequentava la Facoltà di Medicina, installerà queste sue parole nel cortile del Rettorato, nel ricordo della dottoressa Lorena, perché uomini e donne possano leggerla e combattere insieme la violenza. Alla cerimonia erano presenti
numerosi sindaci e rappresentanti delle amministrazioni Comunali del territorio, il Questore di Messina Gennaro Capoluongo , il Capitano dei Carabinieri della Stazione di Taormina Giovanni Riacà, il Maresciallo Maurizio La Monica, la Vice Prefetto Silvana Merenda , la prorettrice dell’Università degli Studi di Messina Giovanna Spatari.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007