I nuovi millenials: noi ci impegniamo in Calabria VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

I nuovi millenials: noi ci impegniamo in Calabria VIDEO

Elisabetta Marcianò

I nuovi millenials: noi ci impegniamo in Calabria VIDEO

giovedì 13 Maggio 2021 - 12:04

Il gruppo giovani dell’Agape ha deciso di unire in un video le voci dei “millennials” che hanno deciso di rimanere in Calabria

Millenials, vengono definiti così, anche se erroneamente. Sono i ragazzi nati all’inizio del nuovo secolo. Una generazione caratterizzata da un maggiore utilizzo e una maggiore familiarità con la comunicazione, i media e le tecnologie digitali. A loro è affidato il futuro e gli strumenti per costruirlo sono la consapevolezza e la conoscenza. E’ partito nei primi di Marzo, “Mettiamoci una croce sopra”, il percorso di consapevolezza per gli studenti che andranno al voto per la prima volta. Ed è proprio impegno la parola chiave che come un mantra si ripete nel progetto. Promosso dal Centro Comunitario Agape e condiviso da 12 scuole presenti in tutta la Regione Calabria.

La partecipazione dei Millenials

Almeno 800 gli studenti (millenials calabresi) che hanno partecipato attivamente, partendo dalla visione del video curato e ideato dall’attore Gennaro Calabrese insieme all’agenzia IAMU, continuando con il lavoro in classe insieme ai docenti e alle docenti, rispondendo alle domande del questionario curato dall’UNICAL che sarà lavorato e discusso nel mese di Settembre. Il 6 Maggio l’incontro finale al sit-in per Maria Chindamo, con una grande partecipazione e con tantissimi contributi ed elaborati provenienti dalle scuole facenti parte del progetto.

Impegno e non in pegno

Oltre a loro anche il gruppo giovani dell’Agape con la sua referente Giulia Melissari, ha deciso di unire in un video le voci dei “millennials” che hanno deciso di rimanere in Calabria, investendo il proprio futuro e professionalità in questa terra. Cosa risponde la politica ai tantissimi giovani che vogliono restare in Calabria? Quali programmi e opportunità i candidati a governatore della Calabria si impegnano a realizzare?. Una Calabria che vuole impegno e non vuole essere lasciata “in pegno”; che dia voce ai giovani e che li ponga al centro , ascoltando le loro esigenze, bisogni e proposte. Una regione che deve guardare al presente e al futuro.

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x