Lascia l’auto all’incrocio e fa acquisti da un ambulante: il video è virale - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Lascia l’auto all’incrocio e fa acquisti da un ambulante: il video è virale

Lascia l’auto all’incrocio e fa acquisti da un ambulante: il video è virale

martedì 20 Giugno 2017 - 10:41

Si ferma ad un incrocio, lascia l’auto sulle strisce in mezzo alla carreggiata, con calma fa i suoi acquisti da un venditore ambulante e ha da ridire quando il conducente alle sue spalle le fa notare il suo comportamento scorretto.
Un video diventato virale sui social e segnalato alla nostra redazione da un lettore.
Una scena vista e rivista in città, alla quale i messinesi non vogliono e non devono rassegnarsi.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

14 commenti

  1. unmessinesequalunque 20 Giugno 2017 12:14

    E’ anche a causa di questi esemplari di cittadini che le cose a Messina non funzionano. Tutti invocano il cambiamento , ma ognuno fa sempre ciò che gli pare.

    0
    0
  2. Chi non vuole rassegnarsi?
    Fanno così l’80% delle persone.

    0
    0
  3. Sará qualche parente di peddire

    0
    0
  4. i vigili a Messina sono specie rara,come i funghi.

    0
    0
  5. E’ lo specchio dell’inciviltà che impera a Messina. La “signora” non è la prima, nè l’unica e ahimè neppure l’ultima.

    0
    0
  6. MessineseIncallito 20 Giugno 2017 15:18

    ma vedo solo io che l’ambulante si prende mezza corsia e sta proprio sulle strisce pedonali????
    Dove sono i vigili????

    0
    0
  7. che città! blea…

    0
    0
  8. Caro MessineseIncallito pure io ho visto.
    Pessimo il comportamento della signora, increscioso quello dell’ambulante
    Mettiamoci i cassonetti NU spesso lasciati a ridosso degli incroci, per non parlare delle automobili posteggiate ad angolo o che occupano i marciapiedi ostruendo il passaggio pedonale.
    Di strada ne dobbiamo fare……..

    0
    0
  9. sergio indelicato 20 Giugno 2017 18:50

    Solo i cretini non cambiano idea disse Eistein, ma lui non era mai stato a Messina

    0
    0
  10. in tibet

    0
    0
  11. Repressione DURISSIMA!!! solo questo potrebbe migliorare le cose.

    0
    0
  12. arcangelofranco 21 Giugno 2017 06:24

    Ed è andata pure bene che l’ambulante non aveva le patate e i fagiolini, senno la signora si sarebbe fermata a comprare pure quelli…..

    0
    0
  13. Che bello criticare gli altri. Vero, i vigili sono in Tibet, altrimenti saresti il primo tu ad essere verbalizzato visto che dai l’esempio girando sulla vespa senza casco. Buddaciotooooo

    0
    0
  14. Vocedellagentevera 23 Ottobre 2017 16:53

    Ambulanti città piena di qualsiasi genere ecco perché è impossibile essere con un negozio o un semplice bar in piedi. Pescherie, autoaccessori, gelati e granite, piante e tutto di più per strada!

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007