Messina. Donazione del sangue: “Vivo grazie alla generosità dei cittadini” VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Donazione del sangue: “Vivo grazie alla generosità dei cittadini” VIDEO

Matteo Arrigo

Messina. Donazione del sangue: “Vivo grazie alla generosità dei cittadini” VIDEO

domenica 05 Dicembre 2021 - 06:45

L’avis Messina, sarà presente con uno stand informativo giorno 8 dicembre a piazza Cairoli, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19

La donazione del sangue è una pratica che permette di salvare molte vite umane. Il plasma, oltre che in situazioni d’emergenza, viene impiegato regolarmente nella cura ci alcune patologie. La talassemia è una malattia genetica del sangue. Chi è affetto da tale patologia, è costretto per poter sopravvivere ad effettuare continue trasfusioni, anche ogni 15 giorni, una necessità a cui si fa fronte grazie alle donazioni che vengono effettuate in città all’Avis ed in altri punti. Tale bisogno diventa un problema in alcuni periodi dell’anno, soprattutto in estate, quando le donazioni calano e i pazienti sono costretti ad una vera e propria ricerca di sangue in provincia e a volte anche per tutta la Sicilia. “Ho 47 anni, vivo una vita normale grazie alle donazioni” ci racconta Tony Saccà, presidente di Fasted Messina, onlus che riunisce pazienti talassemici “Grazie alle donazioni riusciamo a condurre una vita quasi normale, sono papà e vorrei diventare nonno, per questo invito tutti i cittadini ad accostarsi alla donazione”

L’avis Messina, sarà presente con uno stand informativo giorno 8 dicembre a piazza Cairoli, dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 19.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007