Messina. Russo: "La giunta usa 2 milioni di fondi europei per feste natalizie" VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina. Russo: “La giunta usa 2 milioni di fondi europei per feste natalizie” VIDEO

Giuseppe Fontana

Messina. Russo: “La giunta usa 2 milioni di fondi europei per feste natalizie” VIDEO

mercoledì 01 Dicembre 2021 - 13:10

Il consigliere del Pd chiede spiegazioni all'amministrazione sull'aumento arrivato in poco più di un mese: "Le spese lievitano come il panettone"

di Matteo Arrigo e Giuseppe Fontana

MESSINA – “Prima 900mila euro, poi in delibera di Giunta del 13 ottobre è diventata una somma di 1 milione e 200mila euro e ora, il 26 di novembre, è salita a 1 milione e 900mila euro. Stanno lievitando come il panettone le spese che il Comune vuole destinare alle attività natalizie. Tutto giusto e tutto sacrosanto, se non fosse che sono fondi attinti dai Poc Metro”. Il consigliere comunale del Pd, Alessandro Russo, ha presentato un’interrogazione per capire da cosa nasca l’incremento di questi fondi, passati in poco più di un mese da meno di un milione a quasi due. A ridosso delle attività natalizie e della presentazione del calendario degli eventi, che sarà a Palazzo Zanca lunedì 6 dicembre, il consigliere chiede spiegazioni alla Giunta e parla di come questo aumento potrebbe incidere sui fondi futuri.

Russo attacca: “La Giunta impiega soldi Ue per fare feste”

“Per spiegare ai cittadini cos’è il Poc Metro, basti pensare che si tratta di una quantità di 7milioni e mezzo di euro a sostegno delle piccole imprese da destinare ad attività infrastrutturali”. Russo rincara la dose con un esempio pratico: “Facciamola semplice. Se io avessi mille e 500 euro di stipendio e un buco nel tetto a casa, sarebbe come se io quei soldi li usassi per farmi una cena con gli amici mentre a casa continuerebbe a piovere. Questa è la logica usata dalla Giunta mentre impiega soldi dell’Unione Europea per fare feste e festini, zampogne e zampognari nella città di Messina”. Un attacco che va di pari passo con la richiesta di spiegazioni

Russo: “Non tocchiamo i soldi di domani”

Come si aiuta l’economia locale? Russo rilancia anche su questo: “Si aiuta non attingendo a questi fondi, ma a risorse del bilancio. Così invece per fare feste oggi tocchiamo i soldi del domani, dei nostri figli. Questo incremento di risorse a ridosso delle elezioni, visto che il sindaco si dimetterà a febbraio, è preoccupante. Ho fatto l’interrogazione per chiedere il perché queste risorse continuino a moltiplicarsi. Sono 700mila euro in più rispetto a 15 giorni fa, i cittadini devono sapere chiaramente che tipo di feste”. Il consigliere parla ancora dei Poc Metro: “Altra interrogazione. Servono anche a realizzare una grande piattaforma digitale per aiutare le attività d’impresa messinesi. Si chiama Brand Messina. Il Comune l’ha pagata fino a 7 milioni e mezzo ed entro il 2023 bisogna avere questa piattaforma e fare un grande evento. Ma non c’è traccia di questo evento né della piattaforma”.

Tag:

16 commenti

  1. Lo zampognaro magico…

    14
    8
  2. Russo è il consigliere che soffre più di tutti questa Amministrazione. E lo sarebbe nella stessa misura con chiunque altra lo vedesse fuori. Te ne rendi conto dall’astio con cui si scaglia, a prescindere, su tutto. Vede anche non c’è da vedere. La rabbia spesso, vittima del pregiudizio, porta nebbia.

    21
    31
  3. Certo per i festaioli come lui è la cosa più bella,, è un modo per santificarlo ancora di più. Ma ci sono tante cose che mancano a Messina , dovrebbe guardare la città nelle condizioni penose in cui vive. Per esempio di fronte alla polizia vicino la villa Mazzini (abbandonata). Da anni penso che nessuno spazza, tante foglie accumulate negli anni, a rischio di una bella scivolata. Come là in tanti punti della città. È bello preparare la città per le feste di Natale, ma prima pulite e poi mettete il “belletto” Poi le feste di Natale sono in tutta la città. Invece piazza Cairoli diventa il punto focale, a rischio di super assembramenti. I mercatini anche Piazza Castronovo anche là, deve brillare per Natale, ma senza sperperare. Lui mette troppa carne a fuoco, ma la lascia “cruda”😱😱😂

    21
    14
    1. CONDIVIDO con a Rossella……e pensare che prima dice che non ha SOLDI e poi MAGICAMENTE ( mi aggancio a HERMANN) trova SOLDI da spendere e spandere….per esempio sta facendo installare la ruota panoramica che sarà a 8 euro a giro😳 con tutta la GRAVE crisi che attraversa la nostra città che senso ha questa ruota😳…..tutto per APPARIRE…. SOSTANZA ZERO……😡

      6
      5
      1. La frase di Robert De Niro nel
        film GLI INTOCCABILI “sei solo chiacchiere e distintivo” calza proprio a pennello

        3
        2
        1. A chi ti riferisci?

          1
          0
          1. A lui naturalmente, chi altri sarebbe in grado di avere un nutrito seguito di mmuccalapuni creduloni

            3
            3
  4. Ma stai zitto..puntualmente prima di Natale inventate di tutto pur di mettere i cittadini contro De Luca..iniziate a dimettervi voi così sai quanto si risparmia x aiutare le aziende…avoja..!!!Andate a lavorare..che non é cosa vostra fare politica nè tantomeno fare i conti..

    21
    32
  5. ma dove ti sembra di vivere, sei a messina lo capisci o no

    7
    6
  6. Non era più utile utilizzare queste somme per ripulire la città che è diventata inguardabile per la sporcizia e il degrado generalizzato?

    26
    13
  7. Sempre a criticare. Mai invece fare una opposizione costruttiva. Cosa hanno fatto quando hanno governato loro? Perché non fanno delle proposte che possono dare un tocco diverso alla nostra città almeno per le prossime feste?

    26
    26
    1. Io non so se Russo abbia ragione o meno, ma ha mosso delle obiezioni puntuali.
      Lei che intende per opposizione costruttiva?

      9
      5
    2. Capisci che si tratta di somme che dovrebbero essere utilizzate per altro? Quando di queste somme verranno chieste le rendicontazioni chi credi dovrà mettere mano al portafoglio? Certamente non lo farà lo zampognaro

      16
      7
  8. Francesco bucalo 1 Dicembre 2021 20:33

    Se non mi sbaglio è lo stesso che ha elogiato la signora Tringali: sta ce……..!
    In un periodo in cui la donna va elevata ed apprezzata per il ruolo che assume nella nostra società, mi stranizza che una testata seria come Tempostretto, fino ad oggi, dia spazio a certi soggetti.

    10
    13
    1. Con il tuo stesso metro di giudizio, il tuo sindaco invece che spazio dovrebbe ricevere? Le ampie vallate del Nisi per suonare la zampogna?

      4
      4
  9. ALESSANDRO RUSSO : IPSE DIXIT !!!!

    3
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007