Messina servizi, Lombardo: "Con la differenziata vinciamo e si guadagna" VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Messina servizi, Lombardo: “Con la differenziata vinciamo e si guadagna” VIDEO

Rosaria Brancato

Messina servizi, Lombardo: “Con la differenziata vinciamo e si guadagna” VIDEO

venerdì 28 Febbraio 2020 - 16:07

A gennaio 2020 superato il 35% di differenziata. I vertici di Messina servizi bene comune spiegano quanto fatto e guardano avanti

All’assessore regionale all’energia Pierobon, durante la seconda fase della visita, hanno snocciolato i dati della raccolta differenziata nell’impianto di Pace. Numeri che hanno fatto uscire Messina dalla “black list” dei comuni inquinanti, lasciando alle spalle Palermo e Catania.

A Messina raccolta differenziata al 35%

Per Pippo Lombardo, presidente di Messina Servizi Bene Comune, un risultato positivo, frutto di un impegno comune. Oltre 10 mila tonnellate di differenziata nel 2019 e si punta a raddoppiare nel 2020. Nel solo mese di gennaio 2020 la raccolta differenziata è arrivata a quota 35%. Eppure, nell’estate del 2018 eravamo al 15%. A Pierobon quindi è stata chiesta attenzione per poter potenziare gli impianti e raggiungere ulteriori traguardi. Il nodo resta però il trattamento dell’umido, che attualmente pesa per i costi dal momento che non viene effettuato a Messina. Non a caso una delle tappe è stata al depuratore di Mili nell’intento di avviare un percorso che porti alla soluzione delle criticità.

impianto di Pace- sopralluogo

Con la raccolta differenziata non s’inquina e si guadagna

All’assessore sono stati illustrati gli impianti ma anche il sistema adottato per la raccolta differenziata e la campagna d’informazione lanciata nei mesi scorsi. “Dovrebbero emularvi” ha commentato Pierobon. C’è un altro dato positivo che Lombardo continua a sottolineare: “La differenziata non soltanto aumenta, ma ci consente di guadagnare…..”

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. Quando è ora di guadagnare, guadagnano loro, quando è ora di pagare paghiamo noi!

    2
    0

Rispondi a Antonio Annulla risposta

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007