Progetta un’app e Google gli chiude l’account: Davide fa causa a Golia. IL VIDEO - Tempostretto

Progetta un’app e Google gli chiude l’account: Davide fa causa a Golia. IL VIDEO

Progetta un’app e Google gli chiude l’account: Davide fa causa a Golia. IL VIDEO

mercoledì 04 Ottobre 2017 - 11:20

Un giovane programmatore informatico di Rometta fa causa al gigante americano: “La mia è una battaglia per il diritto al lavoro”. Mega One era il nome dell’App ideata e introdotta sul mercato dal trentaduenne Davide Giorgianni. I numeri crescevano, i guadagni pure, ma un bel giorno Google decide di chiudere il suo account, bloccando non solo l’app “incriminata” ma tutto il lavoro di anni di programmazione software. Dopo diversi tentativi di conciliazione stragiudiziale, portati avanti dall’avvocato Andrea Caristi, si arriva alla causa. La prima udienza è fissata proprio per la fine di ottobre. Ma non è finita qui, la storia si complica quando il colosso americano chiude definitivamente anche l’account del fratello di Davide, Martino Giorgianni, ecco perché…

Tag:

Un commento

  1. SaltaLaMacchia 5 Ottobre 2017 10:04

    Pero’, oggettivamente la cosa puzza un po di violazione di diritti d’autore per via della condivisione di materiale multimediale!
    Inoltre se la app funziona cosi’ bene, perche’ non la propone ad altri host? (Apple?)

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007