Recovery Fund: il Ponte c'è o non c'è? Siracusano: "No basati sul nulla e vecchi pregiudizi" VIDEO - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Recovery Fund: il Ponte c’è o non c’è? Siracusano: “No basati sul nulla e vecchi pregiudizi” VIDEO

Rosaria Brancato

Recovery Fund: il Ponte c’è o non c’è? Siracusano: “No basati sul nulla e vecchi pregiudizi” VIDEO

martedì 13 Ottobre 2020 - 08:20

E' ancora scontro sul Ponte sullo Stretto e il tempo scorre verso la scadenza della presentazione dell'elenco dei progetti per il Recovery Fund

A fine mese si esprimerà la Commissione, ma è più che evidente (e pesano le assenze al dibattito), che l’orientamento del governo Conte è quello di escludere il Ponte dalla lista dei progetti per il Recovery Fund. Elenco che peraltro deve essere presentato prima che i tempi che il governo si è dato sul Ponte si concludano. In Commissione Bilancio ieri, grazie alle deputate azzurre Matilde Siracusano, Stefania Prestigiacomo e Giusi Bartolozzi si è discussa la mozione sul Ponte, affondata dal M5S. A chiudere i lavori è stato il vice ministro Cancelleri, che opta per il tunnel ma ha usato giri di parole degni della vecchia Repubblica per dire che in fondo il governo valuterà e troverà la soluzione migliore.

Poco prima a difendere l’inserimento del Ponte tra le opere del Recovery Fund, unica occasione per il Sud per colmare il gap col nord, sono state le deputate azzurre e il parlamentare messinese Nino Germanà. A replicare ai no dei 5stelle è stata con toni decisi e pieni di passione Matilde Siracusano: “I 5stelle ci dicono che è irrealizzabile. Ma hanno visto gli studi, nel corso degli anni, di fior di professionisti mondiali? Dicono che il Ponte non dà lavoro. E’ incredibile. Dicono che il Ponte aiuta la mafia. Invece il Ponte è proprio contro la mafia. Dicono che il Ponte è fantasma del passato. Invece è il collegamento con il futuro”.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

  1. bonanno giuseppe 13 Ottobre 2020 08:29

    ancora……ahahahaha meno male che si voterà nel 2023……..ringrazi sto Governo ahahahahahah

    1
    2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007