250 alberelli dopo gli incendi nel segno della Guardia di Finanza VIDEO

250 alberelli dopo gli incendi nel segno della Guardia di Finanza VIDEO

Redazione

250 alberelli dopo gli incendi nel segno della Guardia di Finanza VIDEO

mercoledì 29 Maggio 2024 - 07:01

Ieri la cerimonia a Tindari, nella zona del laghetti di Marinello, per i 250 anni del Corpo

Un segnale di rinascita dopo gli incendi dell’estate 2023. Si è svolta ieri, al km 67 della strada statale 113 a Patti, nell’ambito delle iniziative per la celebrazione del 250° anniversario della fondazione del Corpo della Guardia di Finanza, la cerimonia di messa a dimora di 250 alberelli di leccio e corbezzolo. 250 alberelli su un terreno colpito dai roghi che hanno interessato il territorio pattese di Tindari. Il tutto nell’ambito della riserva naturale orientata “Laghetti di Marinello”, di competenza della Città metropolitana di Messina. 

All’evento hanno partecipato la prefetta di Messina Cosima di Stani; il comandante regionale Sicilia della Guardia di Finanza generale di divisione Cosimo Di Gesù; il vomandante provinciale della Guardia di Finanza di Messina colonnello Gerardo Mastrodomenico; il dirigente della VI Direzione “Ambiente” Giovanni Lentini, in rappresentanza del sindaco metropolitano Federico Basile e del direttore generale Salvo Puccio.

La manifestazione è stata organizzata in sinergia tra Città metropolitana di Messina, Corpo della Guardia di Finanza, l’ispettorato ripartimentale delle Foreste di Messina, la Diocesi e il Comune di Patti.

Articoli correlati

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile

Privacy Policy

Termini e Condizioni

info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007