A Roccalumera la prima biblioteca comunale social della riviera jonica - Tempo Stretto

A Roccalumera la prima biblioteca comunale social della riviera jonica

Redazione

A Roccalumera la prima biblioteca comunale social della riviera jonica

mercoledì 20 Novembre 2019 - 18:45
A Roccalumera la prima biblioteca comunale social della riviera jonica

Il potenziale lettore troverà uno spazio di dibattito culturale, di condivisione e libero scambio di opinioni, di proposte e sondaggi. E potrà interagire con l'Istituzione. Ecco come

ROCCALUMERA – Nasce a Roccalumera un nuovo progetto, primo nel suo genere nella Rivera Jonica: BiblioSoci@l.

Il progetto ha l’obiettivo di  promuovere un servizio nuovo che possa raggiungere nell’immediato  le persone, tramite internet e i social. Parliamo di un servizio virtuale, che vuole stimolare l’attenzione verso il mondo del libro e della biblioteca all’insegna della cultura.

Oggi, grazie a questo progetto, il potenziale lettore non solo potrà  visitare il sito del Comune di Roccalumera e  trovare  uno spazio dedicato alla Biblioteca comunale, con la possibilità di sfogliare il catalogo on line e visitare siti di consultazione,  ma potrà anche visitare le pagine social (facebook e Instagram) dove troverà informazioni su attività, eventi e iniziative della biblioteca. Inoltre avrà la possibilità di interagire con l’Istituzione. Troverà, infatti,  uno spazio di dibattito culturale, di condivisione e libero scambio di opinioni, di proposte e sondaggi. 

In programma anche l’iscrizione della biblioteca all’OPAC (catalogo on line) del Polo di Messina, al Sistema Bibliotecario on line Regionale e Nazionale.

Il progetto, coordinato dalla Dott.ssa Angelica Caspanello, funzionario responsabile, e collaborato dai volontari del servizio civile e dall’Esperto alla cultura Dott.ssa Stefania Casablanca, intende valorizzare la biblioteca all’insegna dell’innovazione e della tecnologia.

L’Amministrazione comunale ed in particolare il Sindaco Dott. Gaetano Argiroffi e l’Assessore alla Cultura Dott.ssa Natia Basile, hanno favorevolmente accolto  la BiblioSoci@l, certi di dare un servizio innovativo e di  aver creato un piccolo polo culturale a favore dei cittadini e dei visitatori.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007