Auto sbanda nei pressi dello svincolo di Taormina: grave il parroco di Mandanici - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Auto sbanda nei pressi dello svincolo di Taormina: grave il parroco di Mandanici

Ve. Cro.

Auto sbanda nei pressi dello svincolo di Taormina: grave il parroco di Mandanici

lunedì 23 Febbraio 2015 - 10:28
Auto sbanda nei pressi dello svincolo di Taormina: grave il parroco di Mandanici

Don Luciano D'Arrigo è ricoverato al Policlinico in prognosi riservata. L'incidente si è verificato lungo l'autostrada A18, poco prima dello svincolo di Taormina, in direzione Messina.

Una drammatica nottata di incidenti, quella appena trascorsa, per le autostrade siciliane. Erano da poco passate le 2 quando, lungo l’autostrada A18, vicino allo svincolo di Taormina, la Polo guidata dal parroco di Mandanici, 47 anni, ha iniziato a sbandare.

Secondo quanto accertato dagli uomini della Polstrada della sezione Giardini Naxos, il conducente stava viaggiando in direzione Messina quando ha perso autonomamente il controllo della macchina. L’impatto è stato violentissimo e le condizioni del parroco, originario di Nizza, sono subito apparse gravi. Trasportato d’urgenza al Policlinico di Messina, si trova adesso ricoverato in prognosi riservata.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

6 commenti

  1. tutti questi incidenti spesso mortali sono dovuti al totale abbandono! il manto stradale e’ pieno di buche e interruzioni per lavori in corso inesistenti! ma nessuno fa niente!

    0
    0
  2. tutti questi incidenti spesso mortali sono dovuti al totale abbandono! il manto stradale e’ pieno di buche e interruzioni per lavori in corso inesistenti! ma nessuno fa niente!

    0
    0
  3. COME NESSUNO FA NIENTE? C’è CHI SI xxxxxxx SISTEMATICAMENTE I xxxxxxxx.E LO CHIAMA NIENTE???

    0
    0
  4. COME NESSUNO FA NIENTE? C’è CHI SI xxxxxxx SISTEMATICAMENTE I xxxxxxxx.E LO CHIAMA NIENTE???

    0
    0
  5. Se tutti passassimo dritti ai caselli senza pagare e spiegandone dopo i validi motivi (mancanza di garanzie sull’incolumità personale) , poi ci sarebbe una mezza rivoluzione ! Dovremmo TUTTI fare così (sciopero per la sicurezza). Ma siamo tutti buddaci !….

    0
    0
  6. Se tutti passassimo dritti ai caselli senza pagare e spiegandone dopo i validi motivi (mancanza di garanzie sull’incolumità personale) , poi ci sarebbe una mezza rivoluzione ! Dovremmo TUTTI fare così (sciopero per la sicurezza). Ma siamo tutti buddaci !….

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007