Centri per migranti: nuovo bando della Prefettura. Le offerte entro il 16 novembre - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Centri per migranti: nuovo bando della Prefettura. Le offerte entro il 16 novembre

Rosaria Brancato

Centri per migranti: nuovo bando della Prefettura. Le offerte entro il 16 novembre

mercoledì 04 Novembre 2020 - 07:48

A fine agosto il primo bando. Adesso la Prefettura emette un nuovo avviso alla ricerca di siti destinati all'accoglienza

 A distanza di due mesi dal precedente bando, la Prefettura di Messina emana un nuovo avviso per individuare siti destinati all’accoglienza di migranti e cittadini stranieri. Il bando riguarda sia strutture per l’accoglienza di migranti positivi al covid (quindi adeguate all’eventuale isolamento sanitario), sia strutture prive della gestione dei servizi di accoglienza (quindi da adeguare).

Il primo bando ad agosto

Come si ricorderà il precedente bando scadeva il 28 agosto. Nel mese di agosto è stato chiuso l’hotspot di Bisconte dopo una serie di polemiche e contrapposizioni tra il sindaco ed il ministro Lamorgese. Alla fine con la prefettura fu individuato un percorso come da seguire.

Le proteste a Villafranca

A fine agosto quindi il bando per individuare i nuovi siti. Il 5 settembre era scoppiata la protesta a Villafranca in seguito all’offerta presentata dal Parco degli Ulivi. La protesta vide in campo oltre ai residenti anche l’amministrazione comunale ed il consiglio comunale di Villafranca Tirrena che non la ritenevano idonea alle esigenze. Il titolare del Parco degli Ulivi ritirò l’offerta. Due mesi dopo quel bando quindi la Prefettura ne ha emesso un nuovo.

Il nuovo bando

E’ stato pubblicato sul sito della Prefettura di Messina, alla Sezione “Contratti e Bandi di gara”, nuovo Avviso pubblico relativo alla procedura negoziata per- l’individuazione di strutture nella provincia di Messina per l’affidamento del servizio di accoglienza ed assistenza in favore di cittadini stranieri per l’applicazione delle misure di isolamento sanitario o di quarantena con sorveglianza attiva per la durata dell’emergenza epidemiologica da COVID 19, ovvero la disponibilità di strutture anche prive della gestione dei servizi di accoglienza. Le istanze, con la documentazione, dovranno essere presentate entro il 16 novembre.

Istanze entro il 16 novembre

La procedura si svolgerà ai sensi dell’art. 36, comma 2, lettera b) del d.lgs. 50/2016, tutti i documenti dovranno pervenire entro e non oltre le ore 13,00 del 16 novembre 2020 esclusivamente a mezzo pec della Prefettura di Messina protocollo.prefme@pec.interno.itOggetto: “Manifestazione di interesse a partecipare alla procedura per affidamento del servizio ospitalità di migranti per l’applicazione delle misure di quarantena”

L’Avviso e gli allegati sono scaricabili dal sito della Prefettura, alla Sezione “Contratti e Bandi di gara”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x