Acr Messina, Novelli: "Pensiamo solo al Rotonda, dobbiamo essere lucidi" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Acr Messina, Novelli: “Pensiamo solo al Rotonda, dobbiamo essere lucidi”

Manuel Pernice

Acr Messina, Novelli: “Pensiamo solo al Rotonda, dobbiamo essere lucidi”

sabato 27 Febbraio 2021 - 15:51
Acr Messina, Novelli: “Pensiamo solo al Rotonda, dobbiamo essere lucidi”

Il tecnico peloritano ha studiato i lucani. "Sappiamo i loro pregi e difetti"

“Una rotonda sul mare, il nostro disco che suona…” cantava Fred Bongusto. L’Acr Messina, per restare in vetta, deve “suonare” il suo spartito preferito, quello della vittoria. Ostacolo dei peloritani, sarà proprio il Rotonda, reduce dal pareggio contro il Santa Maria Cilento. I lucani occupano il nono posto, con ben cinque gare da recuperare. Una partita da prendere con le pinze, perchè le inseguitrici continuano a macinare punti e i biancoscudati devono tenere il passo. Ne è consapevole il tecnico Novelli, che non si fida del prossimo avversario: “Dobbiamo essere attenti, abbiamo studiato il nostro avversario. Ogni squadra che affrontiamo ha pregi e difetti. Dobbiamo essere bravi a leggere velocemente i momenti della partita. Quando non ci sono spazi non dobbiamo essere frenetici. Durante la partita ci vuole lucidità per poterla interpretare nel modo migliore possibile”.

Momento “torrido” del campionato

I peloritani sono attesi da un periodo di fuoco. Dopo il match con il Rotonda ci saranno Acireale e Fc Messina. Due scontri diretti che diranno molto sulle sorti del campionato. Ma il tecnico peloritano pensa solo al prossimo match: “Per me quello che conta è domani, non le altre partite. Quello che ho davanti non devo lasciarmelo scappare. Dobbiamo pensare una partita alla volta. Il nostro prossimo avversario sarà il Rotonda e siamo totalmente focalizzati su questo incontro”.

Il dg Di Santo e il presidente Sciotto

Nuove frecce nell’arco giallorosso

Negli ultimi giorni di mercato sono arrivati due rinforzi. Il difensore Daniello e il centrocampista Acquadro. Adesso la rosa dei peloritani è più ampia. “Abbiamo preso due giocatori che vanno a migliorare la nostra squadra. Si sono comunque aggregati da poco e dobbiamo dargli il tempo di ambientarsi. Nella nostra squadra ci sono ovviamente dei meccanismi. Dobbiamo dargli modo di capire le nostre idee e di fare gruppo”.

I convocati

Portieri: Lai, Caruso, Lima. Difensori: Cascione, Mazzone, Daniello, Lomasto, Boskovic, Sabatino, Bellopede, Giofrè, Izzo, Polichetti.
Centrocampisti: Aliperta, Lavrendi, Acquadro, Vacca, Cristiani, Saindou, Crisci, Manganaro. Attaccanti: Arcidiacono, Cretella, Addessi, Bollino, Foggia, Manfrellotti, Garofalo

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x