Akademia e Messina Volley pronte a ripartire, le parole di Iannone e Laganà - Tempostretto

Akademia e Messina Volley pronte a ripartire, le parole di Iannone e Laganà

Redazione

Akademia e Messina Volley pronte a ripartire, le parole di Iannone e Laganà

venerdì 24 Settembre 2021 - 07:00

Marianna Iannone dell'Akademia Sant'Anna esprime la voglia di continuare a crescere. Michela Laganà è stata riconfermata in regia per il Messina Volley

MESSINA – Manca ancora qualche settimana all’avvio del campionato di serie B1 per l’Akademia Sant’Anna, ancora invece non si hanno notizie sul calendario di serie C come sulla sua composizione, che sarà regionale, in cui saranno impegnate le ragazze del Messina Volley.

Nel frattempo le ragazze proseguono nella preparazione e commentano quello che sarà. Questa settimana sono arrivati i contributi di Marianna Iannone, schiacciatrice confermata dalla scorsa stagione dell’Akademia Sant’Anna, e di Michela Laganà, alzatrice del Messina Volley

Iannone (Akademia): “Proseguire progetto di crescita”

Idee chiare e voglia di continuare a divertirsi con la maglia di Akademia Sant’Anna. Questo quanto traspare dalle parole di Marianna Iannone, una delle due conferme nella compagine di Fabrizio Costantino dopo le ottime prestazioni della scorsa stagione. “Indubbiamente sono molto contenta di essere confermata qui a Messina – cosi esordisce l’opposto/schiacciatrice di Akademia -. Quello che mi ha spinto a rimanere per una nuova stagione è stata l’idea di proseguire questo progetto di crescita e di sviluppo, continuare con lo staff e con la società iniziando, al contempo, una nuova avventura con un nuovo gruppo. In questo primo periodo abbiamo vissuto qualcosa di positivo ma anche di particolare, perchè lavorare con un nuovo gruppo è sempre bello ma non è mai una cosa facile. Però sono molto contenta di aver trovato queste nuove compagne”.

Dopo diverse settimane di duro allenamento è il momento dei primi test per il team messinese, alla ricerca di indicazioni utili e di sensazioni positive: “Da questi primi test sicuramente ci aspettiamo di mettere in pratica tutto ciò che stiamo provando in allenamento – prosegue la classe ’96 di origini sarde -. Penso che dal primo test che abbiamo fatto ci siano dei riscontri positivi e mi auguro che via via le cose vadano a migliorare. Del resto siamo un gruppo nuovo”.

Proprio sul gruppo di sofferma ancora una volta in chiusura la Iannone: “Siamo una squadra quasi totalmente rinnovato: un mix di giovani e solo due conferme, la mia e quella di ambra Composto. La cosa che mi piace di più è che siamo un gruppo molto dedito al lavoro e siamo sempre concentrate verso un unico obiettivo: crescere tutte insieme ed aiutarci sotto l’occhio attento dello staff tecnico”.

Laganà (Messina Volley): “Ripartiamo con tanta voglia”

Il Messina Volley ha riconfermato in cabina di regia di Michela Laganà. La giovane alzatrice (classe 1997) è il fiore all’occhiello del team del direttore Mario Rizzo, rappresentando il concept di “Progetto Messina Volley”.

La regista è infatti cresciuta nel vivaio giallo-blu e, giungendo in prima squadra, ha scandito il suo giuoco all’insegna di assist millimetrici che hanno contribuito alla promozione in Serie B2 nella stagione 2019/2020.

Nel Messina Volley, oltre a tutti i campionati giovanili (durante i quali ha conquistato il titolo di Campione Provinciale Under 13 nel 2009-10), dal 2011 ad oggi ha disputato un campionato di seconda divisione, uno di prima divisione, quattro di Serie C e quattro di Serie B2.

Circa la sua riconferma il numero 9 peloritano delle “Leonesse Terribili” ha dichiarato: “Finalmente, dopo un anno e mezzo di stop, ricominciamo il Campionato e in particolare quello di Serie C. Purtroppo posso definirlo ‘ignoto’, in quanto a tutt’oggi non conosciamo le squadre che ne prenderanno parte e questo è dovuto al covid, che ha cambiato la mappatura di questo torneo. Questo ovviamente non riguarda solo la pallavolo, ma un po’ tutti gli sport. Noi siamo cariche e non vediamo l’ora di giocare, in quanto aspettiamo questo momento da tanto tempo. La nostra squadra sarà formata maggiormente da ragazze del roster del team precedente, insieme a dei nuovi innesti. Comunque noi seguiremo sempre le direttive del nostro allenatore Danilo Cacopardo, che tramite il lavoro di due anni fa ci ha portato a vincere il Campionato. Ripartiremo da li e sono sicura che faremo un buon lavoro e daremo il meglio”. 


Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007