Al Teatro Greco di Siracusa Inda 2020 Per voci sole - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Al Teatro Greco di Siracusa Inda 2020 Per voci sole

Redazione

Al Teatro Greco di Siracusa Inda 2020 Per voci sole

venerdì 03 Luglio 2020 - 08:45
Al Teatro Greco di Siracusa Inda 2020 Per voci sole

La Fondazione Inda propone un percorso per voci sole, fra miti classici e musica moderna ospitato dal Teatro Greco di Siracusa

Il Teatro Greco non si ferma. Rinviata al 2021 la trilogia in programma quest’anno (Baccanti, Ifigenia in Tauride e Le Nuvole), la Fondazione Inda propone un percorso per voci sole, fra miti classici e musica moderna, affidato ad alcuni fra gli artisti più interessanti nel panorama contemporaneo.

Dialogo tra voci e note

Nicola Piovani, Tosca, Massimo Popolizio, Mircea Cantor, Laura Morante, Luigi Lo Cascio, Lunetta Savino, Isabella Ragonese, Teho Teardo e Lella
Costa, con un omaggio ai cento anni di Franca Valeri attraverso la sua Vedova Socrate, saranno i protagonisti di Inda 2020 Per voci sole, il progetto speciale in scena al Teatro Greco di Siracusa dal 10 luglio al 30 agosto.

Ad accompagnare il dialogo tra voci e note saranno musicisti talentuosi come Rita Marcotulli, G.U.P. Alcaro, Rodrigo D’Erasmo, Roberto Angelini.
Tutti gli artisti coinvolti nell’edizione speciale 2020 debuttano al Teatro Greco cimentandosi con la tradizione classica, attraverso testi ispirati alle figure del teatro antico, e rielaborati da autori del Novecento, come Marguerite Yourcenar, Ghiannis Ritsos, Antonio Tarantino. Gli artisti si esibiranno sul proscenio e sulla cavea del teatro, mentre un numero limitato di spettatori vivrà l’emozione di sedere sulla scena.

Nicola Piovani

A inaugurare la rassegna, venerdì 10 luglio, sarà il Maestro Nicola Piovani. Il Premio Oscar dirigerà la prima mondiale della riscrittura di L’Isola della Luce. Cantata per soli, coro e orchestra, su versi di Vincenzo Cerami,
che ha per tema la nascita di Apollo portatore di luce.

Lo spettacolo, in scena anche sabato 11 luglio, vedrà la partecipazione
di Tosca, dell’attore Massimo Popolizio e del soprano Maria Rita Combattelli. Il Maestro Piovani dirigerà 20 strumentisti e 12 coristi. Prodotto dall’Inda, in collaborazione con il Conservatorio Vincenzo Bellini
di Catania, L’Isola della Luce sarà ripreso dalla Rai.

Lunetta Savino


Venerdì 17 luglio l’appuntamento è con l’attrice Lunetta Savino in Da Medea a Medea da Euripide, traduzione e adattamento di Margherita Rubino e Antonio Tarantino. Le musiche saranno eseguite dal vivo dalla compositrice e pianista Rita Marcotulli. La cura registica è di Fabrizio Arcuri.

Lella Costa

Il 25 luglio Lella Costa sarà protagonista di La vedova Socrate, con la regia di Stefania Bonfadelli, un omaggio a Franca Valeri che il 31 luglio compie 100 anni e che ha scritto, diretto e interpretato la sua pièce sin dal 2003,
prima di cedere il testimone a Lella Costa.

Luigi Lo Cascio

Sabato 1 agosto Luigi Lo Cascio, reduce dal David di Donatello per l’interpretazione nel film Il traditore di Marco Bellocchio, sarà in scena al Teatro Greco nell’Aiace di Ghiannis Ritsos con musiche dal vivo di G.U.P. Alcaro.

Laura Morante

Sabato 8 agosto Laura Morante si confronterà con quattro figure del dramma antico: Fedra, Antigone, Clitemnestra e Lena tratte da Fuochi di Marguerite Yourcenar. Ad accompagnarla saranno i musicisti Rodrigo D’Erasmo (Afterhours) e Roberto Angelini. La cura registica è di Fabrizio Arcuri.

Isabella Ragonese

Il 22 agosto, Isabella Ragonese porterà in scena Crisotemi da Ghiannis Ritsos, in un dialogo con le musiche dal vivo di Teho Teardo, con al violoncello Giovanna Famulari e Laura Bisceglia. La cura registica è di Fabrizio Arcuri.

Mircea Cantor

Domenica 30 agosto, l’artista Mircea Cantor, Premio Duchamp 2011, concluderà il programma con un’altra creazione
originale in prima mondiale assoluta, The Sound of my Body is the Memory of my Presence (Il suono del 14 PER VOCI SOLE – INDA 2020 Teatro Greco di Siracusa INDA Fondazione Onlus mio corpo è la memoria della mia presenza), una performance site specific concepita ad hoc, che coinvolgerà gli allievi dell’Accademia del Dramma Antico in una sorta di rituale a forte impatto simbolico per celebrare il ritorno alla vita.

Dopo la performance, Lucia Lavia, Anna Della Rosa e Galatea Ranzi annunceranno la prossima stagione con alcuni brani tratti da Baccanti, Ifigenia in Tauride e Le Nuvole. La serata comprenderà anche la partecipazione straordinaria in video di Piera Degli Esposti e la consegna a Eva Cantarella del Premio Eschilo d’oro alla carriera.

Per la prima volta in cent’anni di storia, grazie a un accordo di partenariato digitale con TIM, quest’anno gli spettacoli dell’Inda, in programma al Teatro Greco dal 17 luglio al 30 agosto, e limitati dall’emergenza sanitaria a soli 480 spettatori dal vivo, si potranno seguire gratuitamente in tutto il mondo in streaming, sia diretta sia in differita
nei sette giorni successivi alla recita, collegandosi al sito www.indafondazione.org

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007