Alì Terme. Un campo polivalente per i ragazzi, avviati i lavori - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Alì Terme. Un campo polivalente per i ragazzi, avviati i lavori

Gianluca Santisi

Alì Terme. Un campo polivalente per i ragazzi, avviati i lavori

martedì 18 Febbraio 2020 - 19:28
Alì Terme. Un campo polivalente per i ragazzi, avviati i lavori

L'impianto sportivo di contrada Malambrì sarà dotato di un fondo in erba sintetica e potrà essere utilizzato per il calcio a 5 e per il tennis

ALI’ TERME – “E’ l’ultimo giorno di vita per il campo da tennis in… gramigna e rovi”. Usa l’ironia il vicesindaco Nino Melato per annunciare l’avvio dei lavori di “riconversione” del campo da tennis di contrada Malambrì.

Il fondo in terra battuta è stata una condanna per l’impianto sportivo. Troppo alti i costi di gestione e manutenzione. E così in poco tempo il campo da tennis è stato abbandonato, fino a venire ricoperto dalla vegetazione spontanea. L’Amministrazione del sindaco Carlo Giaquinta ha adesso deciso di mettere in pratica una vecchia idea, quella di realizzare al suo posto un campo polivalente da tennis e calcetto in erba sintetica.

Così si era espresso anche il Consiglio comunale aliese in una seduta del 29 settembre 2017, quando era stato approvato un atto di indirizzo per la riconversione del campo da tennis. Un’accelerazione all’iter è arrivata il 19 dicembre scorso con l’approvazione del progetto definitivo redatto dall’Ufficio Tecnico Comunale per un importo di 37mila euro.

I lavori, iniziati questa mattina, sono stati affidati ad un operatore economico di Basicò che ha offerto un ribasso del 22% per l’importo netto pari a 23mila 193 euro. “In un paio di mesi – ha dichiarato il vicesindaco Melato – il campetto sarà restituito alla cittadinanza e in particolare ai ragazzi che potranno così fare sport in piena sicurezza”.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

Un commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007