Allerta meteo "rossa", lunedì Università e scuole chiuse a Messina e in diversi Comuni della provincia - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Allerta meteo “rossa”, lunedì Università e scuole chiuse a Messina e in diversi Comuni della provincia

Gianluca Santisi

Allerta meteo “rossa”, lunedì Università e scuole chiuse a Messina e in diversi Comuni della provincia

domenica 24 Ottobre 2021 - 17:25

Previste precipitazioni intense, raffiche di vento e mareggiate per le prossime 36 ore

Sono diversi i Comuni, a partire dalla città di Messina (l’ordinanza è stata firmata alle 19 dal sindaco, Cateno De Luca, in diretta facebook e con al fianco l’assessore alla Protezione civile Massimiliano Minutoli), che hanno disposto la chiusura delle scuole per la giornata di domani, lunedì 25 ottobre, in seguito al bollettino della Protezione civile regionale diramato alle 16 di oggi (domenica) e valido per le prossime 36 ore.

L’avviso evidenzia che persisteranno “precipitazioni diffuse e intense, con rovesci o temporali, con fenomeni particolarmente insistenti su settori Est, locali grandinate, frequente attività elettrica, forti raffiche di vento e intense mareggiate lungo le coste esposte”. A causa dell’allerta meteo proclamata dalla Protezione civile per le avverse condizioni atmosferiche previste per giorno 25 ottobre, è stata disposta anche la sospensione dell’attività didattica in tutti i Dipartimenti dell’Università di Messina, mentre le attività amministrative si svolgeranno regolarmente.

L’ordinanza del sindaco di Messina prevede anche la chiusura di tutti i cimiteri cittadini e le ville comunali. “Abbiamo temporeggiato nel disporre il provvedimento – dichiara l’assessore alla Protezione Civile Massimiliano Minutoli – in quanto la città di Messina ricadeva in una ‘zona ombra’, ma al fine di evitare possibili disagi e per non correre rischi ci siamo allineati agli altri Comuni e con quanto ha diramato la Protezione civile regionale. Inoltre, si invita la cittadinanza a rispettare le norme comportamentali in materia di rischio idrogeologico e frane consultabili sul sito istituzionale del Comune”.

Scuole chiuse domani, lunedì 25 ottobre, in 27 dei 28 centri jonici: S. Teresa, Taormina, Giardini Naxos, Letojanni, Castelmola, Forza d’Agrò, Mongiuffi Melia, Sant’Alessio, Savoca, Limina, Antillo, Furci, Roccalumera, Mandanici, Nizza, Alì, Francavilla, Itala e Scaletta Zanclea. A Giardini Naxos le scuole rimarranno chiuse anche martedì 26 ottobre in seguito alla caduta sul territorio comunale di cenere dell’Etna. A Francavilla il sindaco ha attivato il Coc.

Scuole chiuse anche a Milazzo, Barcellona, Capo d’Orlando, Sant’Agata Militello, Saponara, Spadafora, Tripi, Ficarra e Villafranca. Il sindaco di Milazzo Pippo Midili ha adottato il provvedimento “ai fini della salvaguardia dell’incolumità degli studenti e del personale, stante che in situazioni analoghe si sono verificati allagamenti in quasi tutto il territorio comunale con danni di grave entità alle strade”. Midili ha inoltre invitato i cittadini “a comportamenti prudenti. Qualsiasi necessità potrà essere segnalata tramite centralino del Comune. In caso di situazioni di emergenza sarà attivato il centro operativo comunale”.

Tag:

Un commento

  1. Anche Capo d’Orlando domani scuole chiuse

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x