"Alberi d'artista", la mostra di arte del riciclo - Tempostretto

“Alberi d’artista”, la mostra di arte del riciclo

“Alberi d’artista”, la mostra di arte del riciclo

venerdì 29 Novembre 2013 - 10:03
“Alberi d’artista”, la mostra di arte del riciclo

In un momento storico in cui la crisi colpisce la Nazione, si esalta il potere dell’arte per produrre dai rifiuti oggetti utili o dilettevoli, gadget, opere d’arte ed elementi di design. Mostra visitabile dal 1 al 3 dicembre, poi, dall'8 dicembre, gli alberi saranno esposti in città

Domenica 1 Dicembre inaugura all’EcoLab “Alberi d’Artista” mostra collettiva di arte del riciclo ideata e curata dell’ing. Linda Schipani. Protagonisti 23 alberelli metallici, un tempo addobbi natalizi lungo le strade della città, recuperati e affidati ad Artisti, Imprese, Ingegneri, Architetti e Creativi per mettere in mostra allestimenti natalizi realizzati con quelle risorse altrimenti destinate a discarica.

“Alberi d’artista” continua, sulla scia delle precedenti mostre, “Bobine d’artista”, Sfere, Pedane, Bottiglie, Tubi e Cilindri, a proporre agli artisti uno stesso oggetto di scarto da interpretare, continuando ad alimentare una originale collezione di arte del riciclo esposta all’EcoLab, suggestivo spazio industriale, poi sede televisiva, oggi fucina di idee creative.

Un percorso di arte del riciclo battezzato “ArtEcoDesign” che lega innovazione e sviluppo sostenibile, tra l’altro presentato nel 2011 alla Biennale di Venezia e premiato nel 2012 al concorso il Talento delle Idee, ideato da Confindustria e Unicredit per individuare le migliori idee imprenditoriali d’Italia.

Obiettivo del progetto, che ha dato il via ad una Start up innovativa la “Ing. Linda Schipani S.r.l.”, è quello di creare sinergie tra artisti e imprese per dare al rifiuto la connotazione di sottoprodotto in nuovi virtuosi processi alimentati dalla creatività.

In un momento storico in cui la crisi colpisce la Nazione, si esalta il potere dell’arte per produrre dai rifiuti oggetti utili o dilettevoli, gadget, opere d’arte ed elementi di design.

A partecipare al Natale Sostenibile con buoni esempi di riciclo e messaggi di sostenibilità ambientale sono stati, in ordine alfabetico:
1. Danilo Adamovic pittore nelle più note piazze d’Italia, accoglie l’invito e capovolge l’albero in modo decisamente rivoluzionario.
2. Giovanni Aliotta Gallery con l’albero EcoCharmArt, realizzato su progetto creativo dell’EcoLab, dà il via ad un sinergia che lega la plastica al lusso e all’eleganza.
3. Antonio Biviano esalta l’alberello con incontri di linee che rispondono ad un preciso Disegno, il Destino, oggetto della sua nuova ricerca artistica.
4. Linda e Dora Bonanno, legano design e ingegno all’amore per l’ambiente con il delizioso albero dove Tuttofabrodo.
5. Chirico – via dei mille- propone splendidi addobbi curati da Cristiana Chirico con scarti di sartoria.
6. Citrofood ed Eurofoof valorizzano i propri sottoprodotti attraverso un progetto creativo dell’EcoLab.
7. La poetessa Maria Costa concede a Linda Schipani una preziosa selezione di quartine per arricchire l’albero di cultura e tradizione.
8. EkoAmbiente promuove il suo impegno nella raccolta differenziata sul territorio, affidandosi all’estro di Cettina DiSeri.
9. L’Istituto per l’Ambiente Marino Costiero – CNR – è presente con le barchette di carta e alluminio sospese sul sale della vita da Sara Teresano.
10.Nunzio Laganà realizza armoniose architetture di carta per vestire di origami stellati il suo albero.
11. Legambiente peloritani porta i suoi simboli e i suoi colori attraverso la voce e l’opera di Annamaria Celi.
12.Venera Leto, architetto, accoglie il rifiuto per trasformarlo in dono e metterlo sotto un albero trasformato in oggetto di design.
13. Francesca Maio, architetto, imballa il suo albero illuminante in segno di protesta sociale.
14. Per Mileko, azienda operante nel campo della raccolta e smaltimento rifiuti, Katia Petretta sceglie di addobbare l’albero con bottiglie di plastica.
15.L’Ordine degli Architetti elabora un interessate progetto che sintetizza il lavoro di tanti anni di attività.
16.L’Ordine degli Ingegneri trova nell’Ing. Achille Baratta, in arte AldoBrando, un ingegnoso sistema per esaltare l’albero.
17.Mimma Oteri esprime attraverso un albero elegante e sintetico, il valore fondamentale della libertà.
18. Lillo Picciotto si ispira ai tradizionali decori dei carretti siciliani per creare un albero dall’elevato valore estetico.
19.Carmelo Pugliatti è presente con la Pedina Africa su cui nasce l’albero di Mbeumbeus che dà un seguito al progetto “l’arte del riciclo Messina-Dakar a/r” ideato da Linda Schipani.
20. Giovanna Reale addobba l’albero con creazioni artigianali che legano l’uncinetto a ritagli di iuta decorata.
21. Loredana Salzano mossa dall’energia delle Isole Eolie realizza con la lamiera un albero Vulcanico.
22. Soqquadro affida all’opera della sua fondatrice, Mariella Bellantone, gli scarti di falegnameria per un albero chalet tutto da scoprire.
23. SunSicily promuove l’ecososteniblità della vacanza in barca a vela con l’albero di Concetta DePasquale.

La Mostra, introdotta per tradizione dal critico d’arte Gigi Giacobbe, sarà visitabile all’EcoLab di via Croce Rossa n. 8, da giorno 1 al 3 dicembre dalle ore 19, alle 22. Successivamente e per tutto il periodo natalizio, gli alberi saranno esposti nelle Sedi delle aziende, dei negozi e in altri luoghi simbolo della Città (che possono fin da ora fare richiesta a lischi2000@yahoo.it).

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007