Ancora riconoscimenti per Fabrizio Cacciola, "il poeta di Sparta" - Tempostretto

Ancora riconoscimenti per Fabrizio Cacciola, “il poeta di Sparta”

Piero Genovese

Ancora riconoscimenti per Fabrizio Cacciola, “il poeta di Sparta”

martedì 02 Giugno 2020 - 08:00

Ancora riconoscimenti per Fabrizio Cacciola, "il poeta di Sparta"

Fabrizio Cacciola, alias “il poeta di Sparta”, continua a raccogliere riconoscimenti grazie alle sue rime e ai suoi endecasillabi.

All’VIII Premio Internazionale poetico e letterario “A.S.A.S” 2020, i suoi testi sono stati particolarmente apprezzati con la poesia “Attimi”, conquistando il Terzo premio nella sez C2: Lingua straniera-arabo e nella sezione c3: Lingua italiana, con il suo elaborato “Un amore da proteggere” ha destato l’attenzione della Giuria tanto da conferirgli una Menzione d’onore.

Un autore molto schietto, dai versi a tratti rudi, ma sinceri. Fra le sue liriche e video poesie fra le più apprezzate possiamo annoverare “Versi in Rema” e “Necrosi” che si è aggiudicata il podio al Memorial Giampaolo Accardo a Partanna.

Il suo stile poetico è particolarmente apprezzato dalla Giuria dell’A.S.A.S infatti anche l’anno scorso ha ottenuto il Secondo premio da parte della medesima associazione per via dei suoi enunciati originali e autentici. Le sue poesie caldeggiano fra le varie sfere dei sensi vertendo sempre di più agli amplessi del sublime, gli anfratti dell’eternità fanno da corollario alle sue opere ispirate da una spregiudicata musa.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007