Arial: nata nei giorni 'rossi' del Covid a Palermo, salvata dai cardiochirurghi di Taormina - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Arial: nata nei giorni ‘rossi’ del Covid a Palermo, salvata dai cardiochirurghi di Taormina

Carmelo Caspanello

Arial: nata nei giorni ‘rossi’ del Covid a Palermo, salvata dai cardiochirurghi di Taormina

venerdì 19 Giugno 2020 - 12:47
Arial: nata nei giorni ‘rossi’ del Covid a Palermo, salvata dai cardiochirurghi di Taormina

La storia. La bimba oggi ha lasciato l'ospedale. A marzo era stata operata nel capoluogo da una equipe del "Bambino Gesù" guidata da Sasha Agati per una malformazione al cuore

TAORMINA – Marzo. I giorni convulsi del coronavirus. Spostarsi è un problema. Negli ospedali vige il massimo stato di allerta. Arial, una bimba nata prematura (800 grammi di peso) in un nosocomio di Palermo, necessità di un delicato intervento al cuore, per una patologia congenita. L’emergenza Covid non ha scoraggiato i medici. In particolare quelli della Cardiochirurgia pediatrica di Taormina, guidati dal primario Sasha Agati. Il gruppo di lavoro, per giustificati motivi, ha attraversato la Sicilia fino a raggiungere il capoluogo, dove la piccola, ricoverata nel frattempo in terapia intensiva neonatale, è stata operata d’urgenza.

A due mesi di distanza Arial ha potuto lasciare l’ospedale “Buccheri La Ferla” di Palermo, mettendo la parola fine ad una storia a lieto fine. La bimba è tornata a casa. I genitori hanno voluto ringraziare i medici di questa struttura ospedaliera e quelli giunti da Taormina, che hanno regalato alla loro piccola il dono della vita, in particolare quelli della terapia intensiva neonatale. E quelli che dalla cardiochirurgia pediatrica “Bambino Gesù” dell’ospedale S. Vincenzo di Taormina, che hanno eseguito il delicato intervento. Oggi per Arial ed i suoi genitori è un giorno davvero speciale. (Carmelo Caspanello)

Articoli correlati

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007