International Open di Castellammare. Ottimi risultati per la “Dragon Fire” - Tempostretto

International Open di Castellammare. Ottimi risultati per la “Dragon Fire”

Piero Genovese

International Open di Castellammare. Ottimi risultati per la “Dragon Fire”

martedì 04 Dicembre 2018 - 23:22
International Open di Castellammare. Ottimi risultati per la “Dragon Fire”

Gli atleti della palestra “ASD Dragon Fire” del Maestro Domenico Tempini hanno partecipato ai campionati International Open di Castellammare del Golfo andati di scena nel corso del fine settimana appena trascorso.

Oltre 300 il numero di atleti che nel corso del fine settimana si sono dati appuntamento a Castellammare del Golfo per contendersi il podio nelle varie discipline della kick boxing e delle arti marziali tradizionali. Presenti anche gli atleti peloritani della “Dragon Fire” del maestro Tempini e per l’occasione guidati a bordo tatami dall’assistente coach Aurora Tempini.
Per la categoria pulcini spicca la piccola Emily Cammaroto di 5 anni arrivata prima nella disciplina della kick light e 2 nel semi contact. Mondello Nicolas di 9 anni si è classificato al primo posto nella specialità kick light e 4 nel semi contact. Andò Andrea di 10 anni spicca nel semi contact e 4 nel kick light. Giada Tempini di 15 anni ha combattuto in una categoria di ragazzi e quindi fuori categoria. Nonostante tutto sale sul gradino più alto del podio nel semi contact e nel kick light. Anche la 16enne Cantello Martina sale nel semi contact e nel kick light sul gradino più alto del podio.
Conquistano il podio anche Maressa Giacomo 3 nel kick light e 4 nel semi contact, Brandino Marco (9 anni), 3 nel semi contact e 4 nel kick light, Cantello Danilo di 10 anni 3 nel semi contact e 4 nel kick light e il piccolo Natoli Alexander di 6 anni arriva 2 nel light contact e 3 nel semi contact. Aurora Tempini di 16 anni, dopo una giornata passata a seguire i ragazzi come coach, si è guadagnata il secondo posto nel semi contact. Gradino più alto del podio nel semi contact anche per Frasca Silvia di 10 anni e 4a nel kick light. Andrea Soraci (dieci anni) è risultato 2 nel semi contact.
Chiudono Gaia Scavera di 11 anni 4 nel semi contact in una categoria non sua di soli ragazzi e Pandolfo Michele 4 sia nel semi contact che nel kick light. Fa la sua figura anche Ignazio Caruso di 9 anni che nonostante la febbre alta non rinuncia alla competizione piazzandosi 4 nel semi contact e nel kick light
Molto soddisfatto dei ragazzi il maestro Tempini il quale afferma che “alla prima esperienza hanno raggiunto diversi podi e che hanno ben figurato anche gli arbitri di Messina e della sua palestra, Cantello Mirko, Cassata Teresa e Scavera Francesco.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007