Olivarella. Bruciata l'auto di Padre Dario Mostaccio - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Olivarella. Bruciata l’auto di Padre Dario Mostaccio

Veronica Crocitti

Olivarella. Bruciata l’auto di Padre Dario Mostaccio

sabato 08 Marzo 2014 - 14:35

I militari dell'Arma indagano sull'incendio che ignoti hanno appiccato questa notte all'auto di Padre Dario Mostaccio, giovane parroco della Chiesa di Santa Maria Immacolata, responsabile della Pastorale Giovanile e punto di riferimento dell'intera comunità.

E’ un incendio che porta il chiaro marchio dell’intimidazione quello che stanotte, intorno alle 3, ha scosso la tranquillità del comune di Olivarella. Un grave atto di “avvertimento” che ancora rimane anonimo e su cui i carabinieri della stazione locale hanno già avviato le prime indagini. Non si sa in quanti abbiano studiato e portato a termine il gesto, quel che è certo è che stanotte alcuni ignoti hanno incendiato il Suv Nissan Oashaqai di Padre Dario Mostaccio, proprio in Via Garibaldi, sotto la sua abitazione.
Trentacinquenne originario di Spadafora, giovane parroco della Chiesa di Santa Maria Immacolata, responsabile della Pastorale Giovanile, Padre Mostaccio rappresenta per Olivarella un vero punto di riferimento. Ecco perché in molti si domandano chi possa aver commesso un atto così vile nei suoi confronti. Lui stesso ha dichiarato di non riuscire a comprendere chi possa voler arrecargli danno.
Tempestivo l’intervento dei Vigili del Fuoco del dipartimento di Milazzo che hanno domato le fiamme proprio sotto lo sguardo attonito del parroco, avvisato poco prima di quel che stava accadendo a due passi da casa sua. Sul caso indagano i militari dell’Arma.

Tag:

Un commento

  1. Gesto sicuramente da condannare ci mancherebbe altro. Ciò che mi meraviglia è vedere tanti lavoratori fare fatica a comprare e mantenere un piccola utilitaria per lavoro e famiglia, e invece un giovane parroco (tanto di rispetto) avere e mantenere un mezzo semi lussuoso da circa 25000 euro. Scusate, non voglio additare nessuno, è solo una mia riflessione. Magari qualcuno concorda. …

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x