Bagni chimici in "bella mostra" a Piazza Duomo - Tempostretto

Bagni chimici in “bella mostra” a Piazza Duomo

Danila La Torre

Bagni chimici in “bella mostra” a Piazza Duomo

lunedì 15 Aprile 2019 - 10:10
Bagni chimici in “bella mostra” a Piazza Duomo

MESSINA – Installati a piazza Duomo tre bagni chimici, che fanno bella mostra di sé proprio davanti alla Cattedrale.

Le tre cabine, due di colore rosso e una di colore grigia, sono un pugno nell’occhio dal punto di vista estetico e sicuramente potevano essere collocate in un’area meno centrale della piazza, come sottolinea la lettrice che ha inviato le foto alla nostra redazione.

L’ ultima novità: ora capisco che sono utili ma proprio in così bella mostra dovevano stare? Oppure forse sono delle opere d’ arte? Un posticino un pò meno centrale? Sotto gli alberi per esempio?”, scrive Flavia .

Ed in effetti i bagni chimici potevano trovare altra collocazione per non deturpare la piazza più importante della nostra città, meta quotidiana di turisti italiani e stranieri. Peraltro, le cabine sono attaccate alle panchine, così chi decidesse di sedersi lì dovrebbe anche sopportare gli odori poco gradevoli che solitamente fuoriescono dai bagni chimici, soprattutto in estate a causa delle alte temperature.

Tag:

4 commenti

  1. FRANCESCA FERRARA 15 Aprile 2019 11:48

    Croceristi, turisti occasionali in transito , cittadini ecc. non sanno dove riparare per le loro necessità fisiologiche . Ma è tanto difficile reperire un sito da destinare per simili utenze invece di rimediare in occasione di grani eventi con i cosidetti bagni chimici .
    Per una città a vocazione turistica, in testa alla classifica regionale per le affluenze registrate dell’ultimo periodo , sarebbe una soluzione da adottare.
    FF

    0
    0
  2. ……..era ora che arrivasse un MINIMO DI CIVILTÀ!!!!!!da ora, bisogna EDUCARE taluni SCHIFOSI INCIVILI che orinano in ogni dove

    0
    0
  3. Dico alla signora Flavia che è pura cattiveria pretendere attenzione per la piazza della cattedrale, da una amministrazione abituata alle chiesette di paese. Ma se proprio vogliamo sparare sulla Croce Rossa, possiamo dire che quel genere di bagni chimici sono usati nei cantieri o, al massimo, in concerti o Rave party, certamente non al centro della piazza del Duomo di una città. Messina, storicamente, è abituata alle colonizzazioni che ne hanno fatto una dei maggiori centri sociali e culturali del mediterraneo, oggi, ci dobbiamo accontentare di sto xxxxxxxx di personaggi venuti dalla provincia e della loro inadeguatezza che tentano di colmare con scelte da libro degli orrori.

    0
    0
  4. È tutto frutto dell’improvvisazione ma, soprattutto, della scarsissima qualità dei nostri governanti e della nostra classe dirigente. Ci vogliono veramente un acume ed una intelligenza fuori dal comune per installare dei cessi (alla fine di questo si tratta) proprio in front e non on the back alla Cattedrale. Dilettanti da Corrida.

    0
    0

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007