Violenze tra le mura di casa, donna denuncia il marito - Tempostretto

Violenze tra le mura di casa, donna denuncia il marito

Violenze tra le mura di casa, donna denuncia il marito

Tag:

venerdì 22 Aprile 2016 - 09:11

Un vero e proprio inferno da cui la vittima ha cercato di salvare se stessa e i figli denunciando il marito e le violenze subite.

Un matrimonio durato 15 anni, due figli di appena 10 e 5 anni, Violenze continue che ormai caratterizzavano ogni singola giornata di moglie e figli. Il responsabile, lui, il capo famiglia. Inizialmente “solo” qualche schiaffo, poi insulti di ogni tipo. “Sei grassa” le diceva. “Fai schifo”.
Dalle parole alle vere e proprie aggressioni, calci, pugni e minacce di morte sempre più esplicite, anche in presenza dei figli.

In molte occasioni, l’uomo non ha esitato a colpire la donna che diceva di amare con qualsiasi oggetto avesse a tiro e potesse farle male. Di botte, improvvise ed immotivate, ce ne erano anche per i figli. Ai suoceri e ai familiari, poi, era stato fatto divieto assoluto di entrare a casa sua.

Un vero e proprio inferno da cui la vittima ha cercato di salvare se stessa e i figli denunciando il marito e le violenze subite.
E così, ieri, gli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Barcellona Pozzo di Gotto hanno eseguito nei confronti dell’uomo la misura cautelare di non potersi avvicinare in alcun modo a moglie e figli. Il provvedimento è stato firmato dal Gip del Tribunale di Barcellona, Fabio Gugliotta.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Marco Olivieri direttore responsabile
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007