La Costa d'Orlando fa suo il derby contro Patti - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

La Costa d’Orlando fa suo il derby contro Patti

Pi.Ge

La Costa d’Orlando fa suo il derby contro Patti

Pi.Ge |
martedì 07 Novembre 2017 - 11:32

Derby tutto tirrenico quello andato di scena sa Sant’Agata di Militello e che ha visto trionfare la Costa d’Orlando su Patti con il punteggio di 74 a 59. La gara era valida per il posticipo del campionato di serie B.

La Costa d’Orlando fa suo il derby contro Patti andato di scena a a Sant’Agata di Militello. I paladini soffrono per un tempo ma escono fuori alla distanza e superano gli ostici cugini per 74-59 nel posticipo della settima giornata di campionato.

Il primo quarto del “Palasport Mangano” è molto equilibrato. La Costa d’Orlando prova subito a mettere in chiaro le cose con un paio di triple di Pozzi e Sorrentino, Patti risponde bene con le penetrazioni di Busco e i canestri di Fowler, che mette a dura prova i difensori biancorossi con le sue uscite dai blocchi. Il primo periodo è in ogni caso appannaggio dei paladini, che chiudono avanti 21-19.

Ad inizio secondo parziale si segna pochissimo e l’avvio di ripresa, dopo l’intervallo lungo, segue la falsariga dei primi 20’. Le squadre continuano a faticare in attacco, con tanti errori da ambo le parti. Patti tocca il +8 (34-42), Paunovic e Sorrentino da tre riportano ad un possesso di distacco la Costa, che mette la freccia, opera il sorpasso con Pozzi dalla lunetta e chiude un break di 12-0 con il lay-up ancora di Paunovic che vale il 46-42 per gli orlandini.

A questo punto la Costa d’Orlando si sblocca definitivamente, prende ritmo e non si ferma più. Gioco da quattro punti completato da Sorrentino, Balic e Paunovic sono caldissimi e al termine del terzo quarto i ragazzi del presidente Giuffrè conducono 61-50. Nonostante lo svantaggio, Patti è combattiva anche nell’ultimo periodo. Si torna a realizzare con il contagocce ma la Costa d’Orlando riesce comunque ad amministrare il vantaggio costruito nel terzo parziale senza far rientrare mai i bianconeri, che appaiono un po’ stanchi. Marinello dalla lunga insacca il canestro della staffa.

La Costa d’Orlando si impone su Patti per 74-59 e con 8 punti dopo sette turni resta saldamente in zona play-off.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x