Per la Costa d'Orlando sfida interna al PalaFantozzi senza pubblico - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Per la Costa d’Orlando sfida interna al PalaFantozzi senza pubblico

Per la Costa d’Orlando sfida interna al PalaFantozzi senza pubblico

sabato 07 Ottobre 2017 - 14:57
Per la Costa d’Orlando sfida interna al PalaFantozzi senza pubblico

Seconda di Serie B e prima in casa per la Costa d'Orlando che ospiterà la Tiber Roma al PalaFantozzi e non al PalaValenti. La storica prima casalinga della Società del presidente Giuffrè, però, si dovrà giocare senza pubblico.

La Costa d’Orlando Basket S.S.D. a R.L. rende noto che la sfida contro la Tiber Basket Roma, in programma domenica 8 ottobre 2017 alle ore 18:00 e valida per la seconda giornata del campionato di Serie B Old Wild West girone D, si giocherà al “PalaFantozzi” di Capo d’Orlando e non al “PalaValenti” a causa dell'inagibilità proprio di quest ultimo Impianto sportivo. La società del Presidente Giuffrè, inoltre, comunica che l'incontro dovrà essere giocato a porte chiuse per motivi di ordine pubblico, in quanto non sono venuti a sussistere i tempi tecnici necessari per richiede il rilascio delle autorizzazioni per la pubblica sicurezza.

Già dal 30 agosto 2017, giorno in cui è stata firmata la convenzione con il Comune di Capo d’Orlando, la Costa d’Orlando Basket si è attivata per le verifiche tecniche e documentali del caso. Dopo attente e scrupolose analisi, nella giornata di ieri il “PalaValenti” è stato purtroppo dichiarato inagibile. Causa carente documentazione tecnica, il Questore ha infatti negato la possibilità di disputare qualsiasi tipo di incontro ufficiale con pubblico all’interno della struttura di via Andrea Doria per motivi di sicurezza. Il Questore ha inoltre richiesto di attestare il superamento delle criticità rappresentate nel verbale di consistenza dell’impianto sportivo redatto il 29 agosto scorso dal Responsabile dell’Ufficio degli Impianti Sportivi del Comune di Capo d’Orlando.

In attesa di un incontro con i tecnici comunali per determinare con precisione i lavori da effettuare per la messa in sicurezza e la conseguente omologazione del “PalaValenti”, cercando di ridurre al minimo il disagio per gli associati e per le altre società che usufruiscono del palazzetto di via Andrea Doria, la Costa d’Orlando Basket ha richiesto al Comune di poter disputare le gare interne della prima squadra al “PalaFantozzi”. Richiesta, al momento, accordata solo per questa domenica.

Nonostante i disagi e il diverso campo da gioco, resta comunque intatta nei biancorossi del presidente Giuffrè la voglia di riscatto dopo la sconfitta patita del primo turno di campionato contro la Stella Azzurra Roma. Per la partita di domenica, tra i paladini di coach Giuseppe Condello mancherà solamente Luca Munastra, ai box per un infortunio al ginocchio. Il resto del gruppo è invece pronto e motivato per l’esordio a Capo d’Orlando.

Arbitri della sfida tra Costa d’Orlando Basket e Tiber Basket Roma saranno i signori Andrea Andretta di Udine e Andrea Zancolò di Casarsa della Delizia. Palla a due prevista per le ore 18:00 di domenica 8 ottobre al “PalaFantozzi” di Capo d’Orlando.

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007