Il Città di Messina supera la vice capolista Turris. Decide Cangemi - Tempostretto

Il Città di Messina supera la vice capolista Turris. Decide Cangemi

Francesco Certo

Il Città di Messina supera la vice capolista Turris. Decide Cangemi

domenica 09 Dicembre 2018 - 16:46
Il Città di Messina supera la vice capolista Turris. Decide Cangemi

Peloritani in vantaggio in apertura e bravi a mantenerlo fino al termine

Autentico colpaccio del Città di Messina, che fa bottino pieno contro un avversario di tutto rispetto. La Turris, che veniva da sei vittorie di fila, dopo essere andata sotto pressoché subito, non riesce ad infrangere la difesa, solida e ben disposta in campo, della squadra di Furnari, anche se va detto che la prestazione dei partenopei è stata probabilmente all'altezza del secondo posto occupato in classifica, alle spalle del Bari (ora in fuga a +9). Dal canto suo, il Città dà continuità agli ultimi due risultati utili ma resta comunque in zona playout, e dovrà insistere a giocare allo stesso livello di oggi se vorrà raggiungere una posizione più tranquilla.

La cronaca del match: Dopo soli sei minuti la squadra ospite ha già avuto due opportunità, frutto di un pressing alto operato fin da subito. Nella prima è Celiento a provarci, con un tiro dal limite, al 4’, di poco alto sopra la traversa; la seconda invece, è un diagonale, da dentro l’area di rigore, di Longo, è bravo Paterniti ad opporsi. All’11’ il Città si affaccia in avanti e guadagna una punizione dai 20 m, che viene sfruttata al meglio: battuta di Calcagno, mischia in area e zampata di Cangemi, che porta il risultato sull’1-0 in favore dei peloritani. La Turris fa possesso ma non ha una vera reazione al gol subìto. L’unica insidia creata dai rossi prima dell’intervallo è rappresentata dalla punizione dal limite di Addessi, che col sinistro calcia alto, al 39’.

Nel secondo tempo i torresi, chiaramente alla ricerca del pareggio, devono fare i conti con una difesa del Città molto ben organizzata, che di fronte alla tanta mole di gioco prodotta dagli avversari, concede oggettivamente poco. Al 59’ Celiento pesca Vacca al centro dell’area ma il suo tiro indirizzato al primo palo è facile preda di Paterniti. Al 75’ un’altra punizione di Addessi, questa volta da posizione un po’ defilata, ma sempre con palla alta. In mezzo a queste due occasioni, il coraggioso tentativo di Calcagno di sorprendere, con una punizione quasi a centrocampo, D’Inverno, che vede la palla andare non di molto oltre la traversa. Corallini di nuovo pericolosi all’81’, con Fabiano, che non trova la rete di testa per la chiusura di Bombara. All’87’ la resistenza dei padroni di casa sembra cadere perché sulla debole conclusione in rovesciata di Guarracino dentro l’area piccola, Paterniti non controlla e ne può approfittare Varchetta, il quale, tuttavia, da due passi spedisce inspiegabilmente altissimo. Quando però Cunzi, praticamente allo scadere, mira all’angolino basso, l’estremo difensore biancoscudato si rifà, e deviando in angolo il pallone, sancisce la vittoria di misura per i suoi.

IL TABELLINO

Città di Messina-Turris 1-0

Marcatori: 11’ pt Cangemi (CDM).

Città Di Messina (3-5-2): Paterniti; Bellopede (dal 27’ st Grasso), Bombara, Fragapane; Fofana, Cangemi (dal 20’ st Costa), Nicosia (dal 45’+1’ st Silvestri), Calcagno, Cannino (dal 1’ st Crucitti); Princi (dal 25’ st Codagnone), Galesio. All. Giuseppe Furnari.

Turris (4-3-3): D’Inverno; Esempio (dal 32’ st Formisano), Lagnena (dal 23’ st Riccio), Varchetta, Marino; Aliperta, Fabiano, Vacca; Addessi (dal 39’ st Guarracino), Longo, Celiento (dal 18’ st Cunzi). All. Francesco Fabiano.

Arbitro: Francesco Croce di Novara (assistenti Simone Venuti di Valdarno e Amedeo Carpano di Siena).

Note —– Ammoniti: Varchetta al 4’ st (T), Bellopede al 11’ st (CDM), Aliperta al 12’ st (T), Addessi al 27’ st (T), Crucitti al 29’ st (CDM), Nicosia al 33’ st (CDM), Fofana al 35’ st (CDM).

Recuperi 2’ pt; 6’ st.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007