Brolo, fermato pirata della strada che ha investito donna sul lungomare - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Brolo, fermato pirata della strada che ha investito donna sul lungomare

Alessandra Serio

Brolo, fermato pirata della strada che ha investito donna sul lungomare

mercoledì 19 Settembre 2018 - 14:46
Brolo, fermato pirata della strada che ha investito donna sul lungomare

Il trentanovenne è stato rintracciato ed arrestato. Era alla guida ubriaco. E' accusato di omissione di soccorso. La trentunenne investita è ricoverata in prognosi riservata a Messina.

E' in prognosi riservata la trentunenne che stamane è stata investita sul lungomare Luigi Rizzo di Brolo da un pirata della strada che è fuggito.

La donna è stata trasportata in elisoccorso al Policlinico di Messina dove i medici stanno valutando le complicanze dell'urto violentissimo, che ha sbalzato la donna a terra.

Il conducente del veicolo che l'ha travolta si è allontanato senza prestarle aiuto. E' stato rintracciato poco dopo a Patti dai Carabinieri e arrestato. E' accusato di omissione di soccorso. I carabinieri lo hanno rintracciato perché i testimoni sono riusciti a descrivere il veicolo responsabile, una Nissan Quashquai, senza però essere riusciti a leggere la targa. I militari hanno quindi controllato tutti i proprietari di auto dello stesso modello della zona, rintracciando quello giusto.

Il suo battistrada, infatti, corrisponde alle tracce di pnematrico trovate sul posto dell'incidente. La sua auto, infine, è stata immortalata anche dalle telecamere di sicurezza presenti nella zona. Adesso è ai domiciliari. I controlli hanno rivelato che era ubriaco quando ha investito la ragazza.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x