Evade dai domiciliari per... fumare una sigaretta. Arrestato un 40enne - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Evade dai domiciliari per… fumare una sigaretta. Arrestato un 40enne

Evade dai domiciliari per… fumare una sigaretta. Arrestato un 40enne

giovedì 12 Aprile 2018 - 16:21

Gli sono stati ridati i domiciliari, stavolta col braccialetto elettronico

Era agli arresti domiciliari ma i carabinieri della Stazione di Giostra lo hanno trovato all'esterno della sua casa a fumare una sigaretta. Lo hanno portato in caserma e dichiarato in arresto per il reato di evasione. Durante il processo, celebratosi con rito direttissimo nella mattinata odierna, l’arresto effettuato dai militari dell’Arma è stato convalidato e l’uomo sottoposto alla misura degli arresti domiciliari con installazione del braccialetto elettronico, in attesa della prossima udienza.

Nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Messina Giostra, nell’ambito di un servizio esterno di prevenzione, hanno notato il 40enne Ballarò Francesco, sottoposto alla misura della detenzione domiciliare, all’esterno della propria abitazione. Immediatamente i militari dell’Arma si sono fermati per controllare se l’uomo avesse un’autorizzazione per uscire, trovandolo tranquillo fuori casa a fumare una sigaretta. Appurato che il 40enne era privo di autorizzazione, i Carabinieri hanno proceduto a condurlo in caserma dove lo hanno

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007

x