Cgil, Cisl e Uil in piazza al fianco degli studenti contro i cambiamenti climatici - Tempo Stretto

Cgil, Cisl e Uil in piazza al fianco degli studenti contro i cambiamenti climatici

.

Cgil, Cisl e Uil in piazza al fianco degli studenti contro i cambiamenti climatici

. |
giovedì 26 Settembre 2019 - 09:47
Cgil, Cisl e Uil in piazza al fianco degli studenti contro i cambiamenti climatici

Friday for future

La Cisl Messina sarà domani (venerdì) al fianco degli studenti che scenderanno in piazza in occasione del terzo sciopero globale per il clima organizzato dal movimento Fridays for Future. A Messina, i dirigenti della Cisl, nel rispetto dell’autonomia del movimento degli studenti senza striscioni e bandiere di organizzazione, parteciperanno alla manifestazione che si terrà a piazza Antonello.

Per il segretario generale della Cisl Messina, Tonino Genovese (nella foto), è necessario «invertire la tendenza finora inarrestabile all’innalzamento delle temperature è una questione anche di equità sociale. Giustizia climatica è anche questo. Perché a pagare il prezzo più alto delle mutazioni e del loro impatto sono sempre i più deboli, che sono i più esposti. E i più indifesi».

Anche la Cgil sarà presente con propri rappresentanti domani
ai cortei che si terranno in Sicilia nella giornata di mobilitazione del
3 ° “Global strike for future”, a conclusione di una settimana di
iniziative sui temi dei cambiamenti climatici.

“Siamo accanto ai giovani nella lotta per la difesa dell’ambiente, una lotta che coinvolge tutti, il movimento sindacale,  il mondo del lavoro”, dichiara il segretario generale della Cgil Messina Giovanni Mastroeni. Tutti – prosegue – a partire dai governi devono svolgere un’azione incisiva che abbia al centro la tematica ambientale, il riscaldamento climatico ha già comportato e comporterà gravi conseguenze tra cui quella di nuove migrazioni forzate”.

“In questo percorso comune – osserva Mastroeni – la Cgil e l’intero movimento sindacale devono essere impegnati a tutto campo nella lotta al cambiamento climatico a partire dalle azioni in ogni posto di lavoro promuovendo sempre più il tema della riduzione delle emissioni. È una sfida che ci riguarda e che vogliamo affrontare da protagonisti”.

Anche la Uil Messina aderisce e partecipa alla manifestazione proclamata in Italia dal movimento “Fridays for future”. Si tratta della terza giornata di mobilitazione mondiale contro il cambiamento climatico “ed è quanto mai opportuna l’adesione del mondo del lavoro – dichiara Ivan Tripodi, segretario generale Uil Messina rispetto ad una campagna mondiale che vede l’assoluto protagonismo dei giovani e dei giovanissimi rispetto ad una tematica fondamentale per il futuro dell’intero pianeta e dell’umanità”.

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007