Commercio e distribuzione organizzata, il 2 giugno lavoratori calabresi in sciopero - Tempostretto

Commercio e distribuzione organizzata, il 2 giugno lavoratori calabresi in sciopero

mario meliado

Commercio e distribuzione organizzata, il 2 giugno lavoratori calabresi in sciopero

domenica 29 Maggio 2022 - 09:00

Filcams-Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs-Uil proclamano l'astensione dal lavoro e reclamano il giusto diritto al riposo dei lavoratori contro l'iperconsumismo

REGGIO CALABRIA – L’avevano già fatto, e oggi tornano a farlo: i sindacati di categoria del commercio della Triplice proclamano lo sciopero del settore per giovedì 2 giugno prossimo. E il motivo, cosa un po’ triste, rimane lo stesso delle occasioni precedenti…

«Nella Repubblica fondata sul lavoro, chi lavora nel Commercio e nella Distribuzione organizzata – scrive Giuseppe Valentino, segretario regionale della Filcams-Cgil – non ha diritto a festeggiare. Per questo, ancora una volta, Filcams Cgil – Fisascat Cisl – Uiltucs Uil della Calabria hanno proclamato lo sciopero del settore per il prossimo 2 giugno», data in cui, com’è noto, si celebra la Festa della Repubblica italiana.
La disattenzione delle Istituzioni, la corsa al consumo, un modello sociale che vorrebbe lavoratrici e lavoratori disponibili a lavorare sempre, senza poter fruire del giusto riposo, sono alla base delle ragioni di questo sciopero».

Appello a non alzare le saracinesche giovedì

Una forma d’agitazione comunque non generalizzata, perché casi virtuosi ce ne sono. E gli organismi di settore della Triplice ne vanno alla ricerca. «Invitiamo quelle aziende sensibili e rispettose della dignità dei propri dipendenti a non aprire la propria attività il 2 giugno – così Valentino -: lo si faccia anche per una forma di risparmio energetico visto che la calura prevista sta già facendo azionare i condizionatori. Chiediamo responsabilità e rispetto».

Articoli correlati

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Commenta
Tempostretto - Quotidiano online delle Città Metropolitane di Messina e Reggio Calabria

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Carmelo Caspanello direttore responsabile-coordinatore di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9412305

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007