Comunità Ellenica dello Stretto: convegno su Solomòs - Tempo Stretto

Comunità Ellenica dello Stretto: convegno su Solomòs

Vittorio Tumeo

Comunità Ellenica dello Stretto: convegno su Solomòs

sabato 18 Maggio 2019 - 08:25
Comunità Ellenica dello Stretto: convegno su Solomòs

Gli eventi sono stati sponsorizzati dalla compagnia di navigazione Superfast Ferries

Settimana ricca di appuntamenti quella che è appena trascorsa per la Comunità Ellenica dello Stretto, prestigioso sodalizio culturale presieduto dal docente di latino e greco prof. Daniele Macris che si occupa di rinsaldare il legame del territorio messinese con l’antica Madrepatria.

Daniele Macris

Ad interessarsi al ciclo di eventi, mostrando particolare interesse e disponibilità è stata anche l’azienda Superfast Ferries, compagnia leader nella navigazione Italia-Grecia dai porti di Ancona, Bari e Brindisi verso Corfù, Igoumenitsa e Patrasso.

Grazie al generoso sostegno ricevuto dall’azienda di trasporto marittimo, la Comunità Ellenica dello Stretto ha avuto la possibilità di organizzare una serie di importanti incontri culturali in collaborazione con le scuole cittadine dove è previsto l’insegnamento la lingua minoritaria greca, il Liceo Classico “Francesco Maurolico” in testa e poi le scuole “Ainis” e “Drago” (materna Principe di Piemonte), con i grecofoni della Comunità Ellenica. Gli incontri si sono svolti dal 14 al 17 maggio e hanno registrato la partecipazione di oltre cento studenti. I seminari creativi sono stati tenuti dalla nota scrittrice per ragazzi Vaso Psaraki, affiancata da Meri Kritikou, consulente culturale, e dalla docente del Ministero greco distaccata a Messina, Vaso Pantazì. La Comunità Ellenica, inoltre, ha ricevuto in dono dagli editori Patakis e Ianòs una piccola collezione libraria per ragazzi. Grazie alla generosa solidarietà della Superfast Ferries sono stati anche dati alle stampe gli Atti” del Convegno dedicato al poeta nazionale greco Dionysios Solomòs (1798-1857) per i centosessant’anni dalla morte, che si è svolto a Messina il 30 settembre 2017.

Dionysios Solomòs

Di grande pregio storico, il volume “Omaggio a Solomòs” edito da Korontzìs (Atene 2019) e scritto in doppia lingua, sia in greco che in italiano, risulta di notevole importanza per la città dello Stretto in quanto mette in luce anche i rapporti che Solomòs ha intrattenuto con il suo circolo proprio a Messina. Sono presenti importanti studi dei docenti Macris, Bombara e Noto corredati da interessante apparato fotografico curato dalla professoressa Kritikou e da Giuseppe Spathis. Le fotografie restituiscono frammenti di passato della rappresentazione di Zacinto, patria di Solomòs e celebre anche per aver dato i natali al poeta preromantico Ugo Foscolo, che all’isola, oggi denominata Zante, ha dedicato uno dei suoi indimenticabili sonetti, “A Zacinto”, per l’appunto.

Zacinto in una stampa del 1829

Quasi come una presenza trasparente, l’ombra di Foscolo, per via dei temi che la sua poesia evoca (la classicità greca, la morte, il sepolcro), apre idealmente le porte per introdurre l’altro filo conduttore del repertorio fotografico che nel libro è appunto dedicato – impressionante coincidenza – alle famose tombe dei Greci nel cimitero monumentale di Messina. L’iniziativa ha una particolare valenza culturale e identitaria, dal momento che, come in precedenti articoli si ha avuto modo di ribadire, la Città è comune di minoranza greca dal 2012 e tale riconoscimento dà un’ulteriore propulsione alle iniziative culturali in favore della lingua minoritaria. I risultati dei seminari e il volume su Solomòs saranno presentati sabato 18 maggio alle ore 10:30, nei locali della Comunità Ellenica dello Stretto (Viale San Martino, 273). Interverranno il Presidente Prof. Macris, i docenti calabresi Dieni e Vurda e gli ospiti greci Kritikou, Psaraki e Korontzìs. Il comitato direttivo della Comunità Ellenica, a nome di tutti i soci, esprime la propria gratitudine a Superfast Ferries per il generoso sostegno che la società armatrice ha inteso riservare ad attività altamente qualificanti dal punto di vista sociale e culturale come quelle svolte in questi giorni e si augura che tale collaborazione possa proseguire in futuro e coinvolgere sempre più la realtà messinese.

Vittorio Tumeo

Tag:

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.

Danila La Torrevice coordinatrice di redazione.

info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007