Coronavirus. Furci, sindaco riunisce il Centro operativo: "Non uscite di casa se non è necessario" - Tempo Stretto - Ultime notizie da Messina e Reggio Calabria

Coronavirus. Furci, sindaco riunisce il Centro operativo: “Non uscite di casa se non è necessario”

Carmelo Caspanello

Coronavirus. Furci, sindaco riunisce il Centro operativo: “Non uscite di casa se non è necessario”

lunedì 09 Marzo 2020 - 12:08
Coronavirus. Furci, sindaco riunisce il Centro operativo: “Non uscite di casa se non è necessario”

Obbligo di contattare l'Asp o il medico di famiglia per chi rientra dalle zone rosse. Chiuso il Centro diurno, tranne il locale che ospita l'Ufficio dei servizi sociali

FURCI – Riunione del Coc (Centro operativo comunale) questa mattina a Furci Siculo. L’incontro, presieduto dal sindaco, Matteo Francilia, si è tenuto nell’Aula consiliare. “Stiamo attivando tutte le misure di prevenzione – esordisce il primo cittadino – per evitare il diffondersi del coronavirus. Invito tutti i cittadini a rimanere a casa e di uscire solo per motivi indispensabili”. Francilia ha aggiunto che “Tutti coloro che sono rientrati dalle zone rosse hanno l’obbligo di contattare l’Asp, il proprio medico di famiglia, il Comune o personalmente il sindaco. Chiedo ai miei concittadini – conclude – di collaborare, seguendo le indicazioni del Governo nazionale e del Governo regionale. Senza allarmarsi, ma con le dovute precauzioni, ne verremo fuori”.

Già bei giorni scorsi, e sino a nuove disposizioni, il sindaco Francilia aveva chiuso il Centro diurno. Il provvedimento aveva fatto seguito al decreto del 4 marzo del Presidente del Consiglio sul coronavirus. Rimane aperto l’Ufficio servizi sociali. Stop alle attività delle associazioni che vi operano: banda musicale e Centro antiviolenza. Chiuso anche il Museo del mare.

Nel corso dell’incontro di questa mattina sono state adottate le misure previste dai decreti del Governo nazionale, a partire dalla distanza tra gli interlocutori.

Articoli correlati

Tag:

Una donazione per un grande progetto di informazione

Abbiamo cercato in questi anni di offrirvi un'informazione puntuale e approfondita, estranea ad ogni condizionamento e sempre al passo con l'innovazione.  Così abbiamo raggiunto importanti traguardi. Ma non ci basta: vogliamo ampliare la nostra attività di informazione con più inchieste, più contenuti video e una più solida presenza nei diversi comprensori delle città metropolitane di Messina e Reggio Calabria.

E' un progetto ambizioso per il quale vi chiediamo di darci una mano effettuando una donazione: se ognuno di voi darà anche  un piccolo contributo economico, il risultato sarà eccezionale e Tempostretto sarà ancora più efficace e “vostro”.

0 commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Commenta
Tempostretto.it - Quotidiano on line della Città Metropolitana di Messina

Via Francesco Crispi 4 98121 - Messina

Rosaria Brancato direttore responsabile-coordinatrice di redazione.
info@tempostretto.it

Telefono 090.9018992

Fax 090.2509937 P.IVA 02916600832

n° reg. tribunale 04/2007 del 05/06/2007